Domenica 14 Febbraio 2016 - 19:45

Spezia-Livorno 3-0: doppietta di Calaiò

Prosegue la sequenza di risultati utili per la squadra di Di Carlo, che sale a quota 37. I toscani restano a 30 punti

Calaiò esulta dopo il gol del 2-0

Lo Spezia cala il tris al Livorno e conquista altri tre punti fondamentali in chiave playoff. I liguri di Di Carlo si impongono 3-0 sugli amaranto nell'incontro del 'Picco' valido per la 26/a giornata di Serie B. Grande protagonista del match Calaiò: l'attaccante degli 'Aquilotti' ci mette appena 13 minuti a battere Pinsoglio in girata dopo la bella azione di Situm. Al 22' i tempi sono già maturi per il raddoppio e la firma è ancora quella del giocatore siciliano che di testa sfrutta al meglio il traversone di De Col e la mancata uscita di Pinsoglio.

Nella ripresa, lo Spezia chiude i giochi con Situm, che insacca con uno splendido destro a giro imparabile per Pinsoglio (13'). Il Livorno tira fuori l'orgoglio e si porta in avanti per provare ad accorciare le distanze, ma i liguri si difendono bene. Anche sfortunata la formazione ospite, che colpisce l'incrocio dei pali con un bolide del neoentrato Baez. Il risultato non cambia più. I padroni di casa chiudono in dieci uomini per l'espulsione di Misic nel finale. Il Livorno si deve arrendere ed interrompe la striscia positiva, arrivata a due successi consecutivi: primo ko della seconda gestione Panucci. Prosegue la sequenza di risultati utili per la squadra di Di Carlo, che sale in ottava posizione a quota 37 ed aggancia l'Entella. I toscani restano a 30 punti.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia