Domenica 07 Settembre 2014 - 16:35

Spending review, Cottarelli: Tagliare 20 miliardi è possibile

IMG

Cernobbio (Como), 7 set. (LaPresse) - Con una spesa pubblica di 700 miliardi "tagliare 20 miliardi è possibilie". Lo ha affermato Carlo Cottarelli, commissario alla Spending Review, nel corso del suo intervento a Cernobbio (Como) secondo quanto riferiscono alcuni partecipanti ai lavori, a porte chiuse, del Workshop Ambrosetti. "E' fattibile - ha aggiunto un imprenditore - si tratterebbe di ridurre di circa il 2% la spesa pubblica. Non è una cifra immensa" e sarebbe "molto più equo" effettuare la spending review "senza fare dei tagli lineari - ha concluso - ma con una revisione della spesa".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

PD - Sit in del Partito democratico sotto la sede dell?Agcom

Fatturazione ogni 4 settimane: stop per legge, ma le Telco vanno avanti

AgCom e Parlamento sono intervenuti, ma le compagnie telefoniche continuano a proporli. Per i consumatori un danno da un miliardo all'anno

Euro sign seen at former ECB headquarters in Frankfurt

La PA italiana paga a oltre 100 giorni. Deferita alla Corte Ue

A tre anni dalla prima denuncia, situazione deprecabile. Il pubblico deve alle aziende circa 64 miliardi

Milano, presidio contro mamma licenziata da IKEA

Istat, aumentano gli occupati. Ma sono a tempo determinato

Occupazione in crescita, ma qualitativamente discutibile. Diminuiscono gli "scoraggiati"

The logo of Banca Etruria is seen in downtown Rome

Etruria, commissione banche: sì all'audizione di Ghizzoni

Giovedì si deciderà su Zonin, Consoli e D'Aguì, imputati in procedimenti connessi