Martedì 15 Novembre 2016 - 21:00

Sparatoria in aeroporto Oklahoma City: un morto

La polizia invita chi è all'interno a mettersi al riparo. Chiuso lo scalo

Sparatoria in aeroporto Oklahoma City: una persona colpita

Sparatoria all'aeroporto Will Rogers di Oklahoma City. Una persona è stata colpita ed è morta a causa delle ferite riportate. La vittima è stata identificata come Michael Winchester, impiegato della Southwest Airlines. Lo comunica su Twitter la polizia, spiegando che lo scalo è ancora chiuso e che le forze dell'ordine stanno iniziando a spostare le persone fuori dall'aeroporto.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

La ministra degli Esteri Wallstrom: Indipendenti in posizioni sulla sicurezza

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

"Io non mi coprirò mai" ha detto la leader del Front National

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

"Nessun popolo in nessuna era della storia è mai stato soggetto a questa crudeltà"

Autorità malesi: No segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Malesia: Nessun segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Sono ancora da definire le cause della morte