Martedì 15 Novembre 2016 - 21:00

Sparatoria in aeroporto Oklahoma City: un morto

La polizia invita chi è all'interno a mettersi al riparo. Chiuso lo scalo

Sparatoria in aeroporto Oklahoma City: una persona colpita

Sparatoria all'aeroporto Will Rogers di Oklahoma City. Una persona è stata colpita ed è morta a causa delle ferite riportate. La vittima è stata identificata come Michael Winchester, impiegato della Southwest Airlines. Lo comunica su Twitter la polizia, spiegando che lo scalo è ancora chiuso e che le forze dell'ordine stanno iniziando a spostare le persone fuori dall'aeroporto.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

EGYPT-UNREST-CHURCH-ATTACK

Sudan, naufragio sul Nilo: muoiono 22 bambini e una donna

La barca è affondata a causa di un guasto al motore

La nave Aquarius torna in mare a Marsiglia

Aquarius attracca a Malta: migranti accolti anche dall'Italia

Dopo tre giorni di attesa in mare, la nave dell'Ong arriva al porto di La Valletta: dei 141 a bordo 67 sono minori non accompagnati

Israele, Benjamin Netanyahu in conferenza stampa

Distensione in Medioriente: Israele riapre passaggio merci verso Gaza

Segnale di temporaneo disgelo tra le parti in conflitto. Ma la tregua vera è ancora lontana

Survivor voice Europa - Incontro internazionale delle vittime dei preti pedofili

Preti pedofili, 70 anni di abusi in Pennsylvania coperti dalla Chiesa

Un Grand giurì ha riconosciuto la colpa di 300 sacerdoti su oltre mille bambini