Sabato 24 Settembre 2016 - 21:30

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Nell'attacco sono rimaste uccise cinque persone

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

L'Fbi ha detto che non vede indicazioni di terrorismo nella sparatoria avvenuta nella serata americana di venerdì in un centro commerciale di Burlington, nello Stato di Washington, a nord di Seattle. "Non ci sono indizi che sia stato terrorismo, non abbiamo prove per pensarlo. Non posso escluderlo ma neanche affermarlo. Siamo in una fase molto preliminare dell'indagine", ha detto un portavoce dell'Fbi parlando in conferenza stampa insieme alla polizia locale e dello Stato.

LEGGI ANCHE Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

Gli agenti continuano ancora a cercare il presunto responsabile, che è fuggito prima dell'arrivo della polizia sul posto e di cui ci sono solo le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza del centro commerciale. Dalle immagini emerge che si tratta di un ragazzo giovane, con i capelli scuri, che indossava una camicia e pantaloncini neri.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, scarcerato l'ex presidente Mubarak

Egitto, scarcerato l'ex presidente Mubarak

Assolto dalle accuse di aver dato ordine di sparare e uccidere dimostranti nel corso della rivoluzione del 2011

Attacco a Londra, altri due arresti: nove persone in custodia

Attacco a Londra, altri due arresti: nove persone in custodia

La polizia sta portando avanti perquisizioni in cinque proprietà

Mogherini: Se coordiniamo intelligence riusciremo a battere Isis

Mogherini: Se coordiniamo l'intelligence batteremo l'Isis

"La battaglia va combattuta su diversi piani", non solo con l'azione militare in Siria e Iraq

Trump su un camion per l'incontro con i camionisti

Ultimatum Trump a Gop: Votate riforma o resta Obamacare

Il voto sull'abrogazione della legge sanitaria voluta dall'ex presidente è stato rimandato a oggi