Domenica 25 Settembre 2016 - 09:15

Fermato 20enne turco per la sparatoria a nord di Seattle

Ha una residenza permanente negli Stati Uniti. Fbi non esclude pista terrorismo. Nella sparatoria sono morte 5 persone

Fermato sospetto autore della sparatoria vicino Seattle

Le forze dell'ordine americane hanno fermato il presunto autore della sparatoria avvenuta ieri in un centro commerciale di Burlington, nello stato di Washintgon, a nord di Seattle, in cui sono morte 5 persone. L'uomo è stato identificato come Arcan Cetin. E' un immigrato turco residente a Oak Harbor, a circa 47 chilometri a sud ovest del luogo dell'attentato. Ha 20 anni e dispone della residenza permanente negli Stati Uniti. I dettagli dell'arresto sono stati resi noti dal responsabile della polizia di contea Mike Hawley.
Cetin è stato fermato mentre camminava lungo una strada dopo che le forze dell'ordine avevano localizzato la sua auto.

"Sembrava uno zombie", ha detto Hawley spiegando che Cetin non era armato e non ha opposto resistenza né ha detto nulla durante l'arresto. Le ragioni per questo attentato non sono note. Il funzionario di polizia ha detto "non ne abbiamo idea" ma gli investigatori non escludono che possa trattarsi di un atto terroristico. Nella conferenza stampa del Federal Bureau of Investigation (Fbi) ha stato detto che "non vi è alcuna indicazione che si tratti di terrorismo", anche se non è del tutto esclusa questa possibilità.

LEGGI ANCHE Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

LEGGI ANCHE Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Charlie Gard's parents Connie Yates and Chris Gard read a statement at the High Court after a hearing on their baby's future, in London

Charlie, ordinato trasferimento in hospice per staccare macchine

Un giudice britannico ha disposto il trasferimento del piccolo, affetto da depressione del Dna mitocondrial

Musulmani protestano pregando vicino al santuario di Gerusalemme

Israele ritira controlli su Spianata: ancora scontri e feriti

La mossa distensiva israeliana è stata accolta con favore dai leader arabi. Ma la tensione è scoppiata dopo che migliaia di musulmani si sono riuniti per la preghiera

Brexit

Brexit, Londra: Dopo uscita da Ue stop a libera circolazione

Lo ha dichiarato il ministro dell'Immigrazione Brandon Lewis

FILE PHOTO: Newly inaugurated U.S. President Donald Trump salutes as he presides over a military parade during Trump's swearing ceremony in Washington

Usa, Trump vieta l'esercito ai trans: Militari devono vincere

Il presidente americano scatena le polemiche per la sua decisione: "L'esercito non può sostenere il tremendo costo medico e il disagio che i trangender nell'esercito comportebbero"