Martedì 16 Febbraio 2016 - 12:45

Spalletti: Real? Abbiamo 50% possibilità di passare turno

Manolas: Roma è forte, non abbiamo paura degli spagnoli

Spalletti, tecnico della Roma

"Non ci sono favoriti, abbiamo il 50% delle possibilità di passare il turno". Il tecnico della Roma Luciano Spalletti è ottimista alla vigilia dell'andata dell'ottavo di finale di Champions League con il Real Madrid. "Sono molto fiducioso, ho visto i miei giocatori molto attenti in questo periodo e in continua crescita - ha aggiunto in conferenza stampa - Stiamo lavorando, abbiamo imboccato una strada in cui possiamo esaltare le qualità del nostro gruppo. Naturalmente ci vogliono conferme, questa è la partita più adatta per vedere se siamo sulla strada giusta". A proposito di Cristiano Ronaldo, l'allenatore toscano ha ammesso che "è uno dei più grandi giocatori al mondo per quello che fa vedere in campo - ha sottolineato - E' un calciatore che può sempre fare la differenza. E' un calciatore moderno, ha forza, fisicità, velocità e fa gol". Spalletti però ha escluso un trattamento particolare nei confronti del fuoriclasse portoghese. "Non farò gabbie come ho letto in questi giorni - ha rivelato - Non dirò a tre dei miei di marcare Cristiano Ronaldo, dirò a quello che gioca nella sua zona che ha la possibilità di essere al suo stesso livello. Florenzi l'uomo giusto per arginarlo? Può essere anche lui, insieme ad altri".
 

DE ROSSI CONVOCATO  Il centrocampista della Roma Daniele De Rossi sarà a disposizione domani per l'ottavo di finale di Champions League con il Real Madrid. Lo ha annunciato proprio Spalletti. "Si è allenato bene ieri, mi aspetto che lo ribadisca oggi - ha sottolineato - Sarà convocato". L'allenatore toscano però non ha ancora deciso quale modulo adottare per la sfida contro gli spagnoli. "Dobbiamo fare attenzione alle qualità dei calciatori - ha evidenziato - Ho entrambe le possibilità, di giocare con un attacco più mobile o con uno più fisico. Mi prendo le ultime ore per poterci pensare, domani valuteremo quale sarà la soluzione migliore". Sull'eventuale impiego di Dzeko, Spalletti ha sottolineato che "per una partita del genere sarà importante l'apporto di tutti, la disponibilità deve essere totale - ha concluso - Poi l'allenatore ha la difficoltà nel fare le scelte, ma sarà sempre quella di mettere in campo il miglior undici per sfruttare il 50% di possibilità che abbiamo per vincere questa partita".

 

MANOLAS: CI VUOLE IL 120% Quando affronti questo tipo di giocatori devi essere al 120%. Siamo forti anche noi, non abbiamo paura di nessuno. Lotteremo durante la partita, poi vedremo che cosa succede". Così il difensore della Roma Kostas Manolas in conferenza stampa alla vigilia dell'ottavo di finale di Champions League ha presentato la partita con il Real Madrid. "Sappiamo che il Real è una squadra forte, hanno dei campioni - ha aggiunto il centrale greco - Dobbiamo rimanere sempre concentrati".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Totti: Con Spalletti e Pallotta sintonia totale

Totti: Con Spalletti e Pallotta sintonia totale

Il capitano della Roma chiarisce le parole della moglie Ilary Blasi

Champions, Allegri duro: A Zagabria Juve costretta a vincere

Champions, Allegri: A Zagabria Juventus costretta a vincere

Domani per i bianconeri la sfida contro la Dinamo

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

La moglie del capitano giallorosso lo ha definito "un piccolo uomo"

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Parla il neo rieletto presidente dell'Associazione arbitri