Martedì 06 Settembre 2016 - 16:00

Sosteneva l'Isis, condannato un predicatore britannico

Il religioso, di 49 anni, era stato dichiarato colpevole lo scorso 28 luglio

Sosteneva Isis, predicatore britannico condannato a 5 anni e mezzo

 Il predicatore radicale britannico Anjem Choudary è stato condannato a cinque anni e mezzo di carcere per la sua attività di sostegno allo Stato islamico. Il religioso, di 49 anni, era stato dichiarato colpevole lo scorso 28 luglio dal tribunale penale di Old Bailey, che sempre oggi ha condannato ad altri cinque anni e mezzo anche Mohammed Mizanur Rahman, di 33 anni, per incitamento alla jihad. I reati commessi da entrambi risalgono a un periodo compreso tra il giugno 2014 e il marzo 2015.

Nato nel Regno Unito, Choudary, avvocato di professione e presidente della Società britannica degli avvocati musulmani, aveva appoggiato l'Isis in alcune dichiarazioni su Youtube. Inoltre, attraverso i social network, il predicatore aveva esortato i suoi seguaci a obbedire ad Abu Bakr al Baghdadi, leader dello Stato islamico, e di andare in Siria ad appoggiare il 'califfato'.
 

Tra i seguaci del religioso anche gli islamisti Michael Adebolajo e Michael Adebowale, gli assassini del soldato britannico Lee Rigby, ucciso a colpi di machete nel 2013 per le strade di Londra, e l'inglese Siddhartha Dhar, sospettato di aver ucciso un ostaggio in uno dei video dell'Isis. Choudary "ha incoraggiato indirettamente l'attività di violenti terroristi - ha affermato il giudice nell'emettere la sentenza - e non ha mai condannato nessun attacco dell'Isis".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Newly inaugurated U.S. President Donald Trump salutes as he presides over a military parade during Trump's swearing ceremony in Washington

Usa, Trump vieta l'esercito ai trans: Militari devono vincere

Il presidente americano scatena le polemiche per la sua decisione: "L'esercito non può sostenere il tremendo costo medico e il disagio che i trangender nell'esercito comportebbero"

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

La minaccia arriva in risposta ai commenti del direttore della Cia, Mike Pompeo, secondo il quale l'amministrazione Trump dovrebbe trovare un modo per separare Kim dal suo arsenale

Sarraj incontra Gentiloni e chiede navi italiane in acque libiche

Stretta di mano tra il primo ministro italiano e il capo del governo di unità nazionale libica

Migranti, Corte Ue: Anche in emergenza spetta a Paese d'arrivo esame richieste d'asilo

Emergenza migranti, Corte Ue: Asilo spetta a Paese d'arrivo

Nessuna deroga al regolamento di Dublino. Avvocatura europea: "Respingere ricorsi di Slovacchia e Ungheria su relocation"