Venerdì 09 Maggio 2014 - 13:57

Sopaf: arrestati i fratelli Magnoni per associazione a delinquere finalizzata a bancarotta fraudolenta

(Finanza.com) La Guardia di finanza ha proceduto oggi all'arresto dei fratelli Ruggero, Aldo e Giorgio Magnoni e anche del figlio di quest'ultimo, Luca. Secondo quanto riportato dalle principali agenzie di stampa altri arresti, perquisizioni e sequestri sono tuttora in corso.
I reati contestati dalla magistratura di Milano sono quelli di associazione per delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, truffa, appropriazione indebita e frode fiscale. In particolare sarebbe stata accertata una distrazione di oltre 100 milioni di euro dal patrimonio di Sopaf, società di partecipazioni attualmente in regime di concordato preventivo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ortofrutta che passione: è un quarto della spesa degli italiani

Domanda in crescita anche grazie alla passone per centrifughe e frullati. Al primo posto mele e patate

Convegno etica trasparenza e sviluppo in prefettura

Via libera del governo al rinnovo contratto degli statali

Ok anche al pagamento degli arretrati e degli aumenti previsti

Ferrero compra dolci Usa di Nestlé, affare da 2,4 mld euro

Con l'acquisizione, Ferrero diventa la terza più grande azienda dolciaria negli Stati Uniti

Ryanair baggage rules

Ryanair, cambiano le regole: trolley in stiva, altrimenti si paga

La low cost irlandese modifica le condizioni del bagaglio a mano. Quello grande resta gratuito ma non si può portare in cabina, a meno che non si acquisti l'imbarco prioritario