Martedì 10 Ottobre 2017 - 13:30

"Sono io la first lady". Guerra per il ruolo tra Ivana e Melania Trump

La prima moglie di Donald si è appropriata del titolo in un'intervista, suscitando le ire dell'inquilina della Casa Bianca

Lite tra prime donne per il ruolo di First lady degli Stati Uniti. Ivana e Melania Trump si scontrano su un piano che nessuno credeva potesse suscitare nervosismi. L'attuale moglie del presidente Donald vive alla Casa Bianca e partecipa agli impegni istituzionali del marito, ma nonostante questo la ex si arroga il diritto di fregiarsi del titolo.

In un'intervista all'emittente Abc News per l'uscita del suo libro Crescere i Trump, Ivana ha affermato di avere il numero personale del tycoon e di sentirlo una volta ogni due settimane. «Ma non voglio chiamarlo spesso, non vorrei provocare alcun tipo di gelosia». Gelosia perché? Risponde ridendo: «Perché sono la prima moglie di Trump,  fondamentalmente sono la first lady, ok?».

Melania non è rimasta indifferente a questa affermazione e ha affidato la sua risposta alla direttrice della cominicazione della Casa Bianca Stephanie Grisham:  "La signora Trump ha reso la Casa Bianca la casa di Barron (il figlio avuto con Trump) e il presidente. Ama vivere a Washington ed è onorata del ruolo di First lady degli Stati Uniti. E utilizzerà il suo ruolo per aiutare i bambini, non per vendere libri".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iraq,attacchi kamikaze a Tarmiyah e Mossul

Iraq, camion-bomba al mercato: 20 morti e 40 feriti

Kamikaze in azione in una piazza affollata della città di Tuz Khurmatu, a sud di Kirkuk

Brennero, controlli della polizia austriaca ad un treno merci

Germania, pianificavano attacco a mercatino di Natale: sei arresti

Sarebbero arrivati nel Paese con identità false, spacciandosi per rifugiati in fuga dalla guerra

Risultati candidatura ema milano

Ema, polemiche dopo la sconfitta. Maroni: "C'è stata scorrettezza"

L'Agenzia del Farmaco finita ad Amsterdam per sorteggio. Il governatore lombardo: "Gentiloni e Alfano potevano farsi vedere". Tutti contro il sistema di decisione

Russian President Putin looks on during a signing ceremony during a signing ceremony after a meeting with President of Georgia's breakaway South Ossetia region Bibilov at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin cerca la pace in Mediorente: incontro con Assad contro il terrorismo

Il presidente russo ha annunciato l'intenzione di parlare anche con l'emiro del Qatar, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i leader mediorientali