Lunedì 11 Dicembre 2017 - 11:45

Sondrio, travolse pedoni al mercatino di Natale: accusato di strage

Il 27enne era al volante della sua auto in preda ai fumi dell'alcol e della cannabis

Michele Bordoni, il 27enne che sabato ha travolto quattro persone che stavano visitando il mercatino di Natale di Sondrio, è stato accusato di strage.

L'uomo in un primo momento era stato iscritto nel registro degli indagati dal procuratore di Sondrio Claudio Gittardi e il pm Stefano Latorre per resistenza e lesioni aggravate nei confronti di un agente. La Procura chiederà al gip la convalida dell'arresto e il carcere per il 27enne, che sabato sera nel sangue aveva tassi elevati di alcol e tracce di cannabinoidi. "Ne dovevo ammazzare di più", avrebbe detto il 27enne agli agenti al momento dell'arresto.

Tra le persone ferite una donna, 44 anni, sarebbe tra le più gravi ed è ricoverata in prognosi riservata. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mamma no vax falsifica documenti sui vaccini: si vanta su Fb, denunciata

Nella conversazione spiega compiaciuta il 'trucchetto' con cui ha ingannato l'asilo di Esine (Brescia)

Sub muore nel lago di Como, grave il compagno d'immersione

La vittima ha 47 anni. Il secondo sommozzatore, anch'egli 47enne, è ricoverato al Niguarda

Lombardia, contraccettivi gratis per gli under 24 nei consultori

L'ordine del giorno mira a sostenere la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e la procreazione responsabile

Brescia, bimba dodicenne autistica dispersa nei boschi di Serle

Brescia, nessuna traccia di Iushra: ultimo giorno di ricerche nei boschi

La 12enne autistica scomparsa nove giorni fa sull'altopiano di Cariadeghe. Un testimone ha raccontato di aver notato una ragazzina su una panchina, la stessa immagine vista da una sensitiva di Padova