Lunedì 16 Gennaio 2017 - 09:15

Appendino la sindaca più amata, Raggi è penultima

Nel sondaggio del Sole 24 ore secondo Dario Nardella, terzo Federico Pizzarotti

Sondaggio Sole 24ore: Appendino sindaca più amata, Raggi penultima

E' Chiara Appendino, prima cittadina di Torino, il sindaco più amato di Italia, con il 62% dei consensi. Virginia Raggi, alla guida della capitale, è invece penultima in classifica - al 103esimo posto, con il 44% dei 'sì' - seguita soltanto dall'alessandrina Rita Rossa. E' quanto emerge da un sondaggio sul gradimento riservato ai sindaci da parte dei cittadini realizzato da Ipr Marketing per Il Sole 24 Ore e pubblicato oggi sul quotidiano. Dietro Appendino si piazza Dario Nardella, del Pd, sindaco di Firenze, seguito al terzo posto da quello di Parma, Federico Pizzarotti, ex esponente del Movimento 5 Stelle e, al quarto, a pari merito ci sono i primi cittadini di Latina, Damiano Colletta, di Salerno, Vincenzo Napoli, di Lecce Paolo Perrone, di Venezia, Luigi Brugnaro, di Fermo, Paolo Calcinaro e di Napoli, Luigi De Magistris. Quest'ultimo nelle scorse edizioni era in coda alla classifica. Bene anche Clemente Mastella, sindaco di Benevento, che si piazza al decimo posto della graduatoria nazionale con il 59,5% di consensi. Il sindaco di Bari Antonio Decaro, presidente dell'Anci, occupa il 25esimo posto della classifica. A Milano Beppe Sala si piazza al 30esimo posto, così come il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"

Bormio, il comizio di Matteo Salvini

Ius soli, Lega contro Papa: Lo faccia in Vaticano

Il centrodestra, senza entrare nel merito, prende le distanze dalla legge, mentre la Lega è durissima

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra