Mercoledì 15 Febbraio 2017 - 21:15

Sondaggi Porta a Porta: Dopo caos Campidoglio il M5s perde 3 punti

Passerebbe dal 30 al 27% dei consensi

Sondaggi Porta a Porta: Dopo caos Campidoglio il M5s perde 3 punti

 Dopo gli ultimi avvenimenti giudiziari che hanno riguardato la giunta Raggi, il M5S perderebbe tre  punti passando dal 30 al 27%. Lo rivela un sondaggio commissionato da Porta a porta alla società di ricerche e sondaggi IPR di Antonio Noto. Nella stessa rilevazione delle intenzioni di voto il PD perderebbe un punto scendendo dal 30 al 29%, crescerebbero Lega dello 0.5% raggiungendo il 13.5% e FI del 1.5% che si attesterebbe oggi anch'essa al 13.5%. Crescono nei sondaggi anche SI di un punto: oggi al 4.5% e NCD dello 0.5% che ottiene il 3.5% . FdI, e UDC risultano stabili rispettivamente al 5%, e 1%.

Nel sondaggio commissionato da Porta a porta, dopo gli ultimi avvenimenti giudiziari che hanno riguardato la giunta Raggi, alla società di ricerche e sondaggi IPR di Antonio Noto l'elettorato dei 5stelle vuole che il movimento governi per il 57% mentre preferisce che svolga un ruolo di opposizione e controllo per il 39%. Ma con quali partiti il M5S dovrebbe allearsi per governare? Sempre gli elettori 5stelle si dichiarano favorevoli ad una alleanza con la Lega per il 47%, con FdI per il 45% con Sinistra Italiana per il 44% con il PD il dato scende al 10% e con Forza Italia solo il 5%. Sempre riguardo alle vicende della giunta del Comune di Roma del Sindaco Raggi il 50% degli elettori M5S ritiene che se non si trova la quadra nella amministrazione capitolina in futuro potrebbe rivedere il proprio consenso al movimento. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Fico: "Salvare vite in mare sempre". I vescovi: "No al clima di disprezzo e rifiuto"

Salvini alla Cei: "Obiettivo è mettere in salvo persone ma i porti restano chiusi"

Palermo, strage di via D'Amelio in cui perse la vita il giudice Borsellino

Mafia, 26 anni fa la strage in via D'Amelio. Mattarella: "Non smettere di cercare la verità"

Il capo dello Stato: "Borsellino, insieme a Falcone, è diventato il simbolo dell'Italia che non si arrende alla criminalità organizzata"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Migranti, altri morti e scontro Open Arms-Salvini. Mattarella invoca 'accoglienza'

Una imbarcazione è affondata al largo del nord di Cipro e il bilancio è di almeno 19 morti. Un'altra nave con migranti a bordo bloccata di fronte alla Tunisia