Domenica 15 Ottobre 2017 - 15:45

Somalia, attentato con due camion-bomba: i morti salgono a 300

Si aggrava il bilancio dell'attentato di sabato a Mogadiscio. Dietro potrebbe esserci l'organizzazione terroristica Al-Shabaab

Mogadiscio, camion-bomba esplode davanti al Safari hotel

È salito ad almeno 300 morti il bilancio del doppio attacco con camion-bomba compiuto sabato a Mogadiscio, la capitale della Somalia. Lo comunica il capo dei servizi medici di emergenza della città, Abdikadir Abdirahman, aggiungendo che il numero di vittime aumenterà ancora perché molte persone sono disperse. Centinaia i feriti.

Secondo quanto riferito dalla polizia, una bomba a scomparsa è esplosa all'esterno di un hotel all'incrocio K5 dove si trovano uffici governativi, ristoranti, chioschi. Due ore dopo un'altra esplosione ha colpito il distretto di Medina. 

L'attacco, il peggiore da quando è iniziata l'insorgenza islamista nel 2007, non è ancora stato rivendicato, ma la polizia segue la pista dei terroristi di al-Shabaab, legati ad al Qaeda, in passato autori di attentati simili.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, bombardamenti contro le roccaforti ribelli

Siria, almeno 13 morti in bombardamenti su Goutha

Negli scorsi giorni i morti civili sono stati circa 223, di cui oltre 65 bambini

US President Donald Trump takes part in a ìlistening sessionî on gun violence

Proposta Trump: "Armare i prof per difendere le scuole"

L'idea del presidente Usa spiegata ai ragazzi della scuola della strage e dei loro genitori. Proteste in tutto il Paese

Aumenta la paura per i continui attacchi di Boko Haram in tutta la regione del lago CiadMSF ha integrato il supporto psicologico alle attività mediche

Nigeria, 111 le studentesse scomparse dopo l'attacco di Boko Haram

L'episodio ricorda il rapimento delle oltre 270 ragazze avvenuto a Chibok nel 2014