Mercoledì 01 Giugno 2016 - 18:15

Somalia, attacco in un hotel a Mogadiscio: tre morti

Arriva la rivendicazione dei militanti di Al Shabaab

Somalia, attacco in hotel Mogadiscio: al Shabaab rivendica

Un'autobomba è esplosa fuori da un albergo nel centro di Mogadiscio causando la morte di tre persone. Lo ha riferito la polizia somala spiegando che all'esplosione sono seguiti colpi di arma da fuoco. I militanti di Al Shabaab hanno rivendicato l'attacco spiegando che alcuni combattenti hanno preso d'assalto i locali dell'hotel. "Abbiamo attaccato l'albergo con un'autobomba e siamo entrati. Daremo dettagli più tardi", ha dichiarato a Reuters lo sceicco Abdiasis Abu Musab, portavoce delle operazioni militari di Al Shabaab. La polizia di Mogadiscio ha fatto sapere che alcuni militanti si trovano dentro l'hotel. "Crediamo che vi siano alcuni combattenti ma non ne siamo sicuri. Finora possiamo confermare che tre persone sono morte e una dozzina sono feriti".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Igor interrogato in Spagna: "Accetto di tornare in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata

Papa Francesco compie 81 anni: torta disegnata dallo street artist Maupal

Come ogni anno, a realizzare il dolce è stata la pasticceria Hedera di Nando e Francesco Ceravolo

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati