Domenica 16 Febbraio 2014 - 20:45

Sochi 2014, arrestata Vladimir Luxuria. Farnesina: attivata unità crisi

IMG

Roma, 16 feb. (LaPresse) - "Ho appena ricevuto una telefonata da Vladimir Luxuria. É stata arrestata dalla polizia a Sochi mentre assisteva alle Olimpiadi con una bandiera con la scritta in russo 'Gay è ok'. L'atteggiamento degli agenti é stato brutale e aggressivo. Nessuno parla inglese. Ora si trova da sola in una stanza con luci al neon sulla faccia, presumibilmente in stato di fermo. Chiediamo un intervento immediato del ministro Bonino". Lo dichiara Imma Battaglia, presidente onorario di 'Gay Project'. L'ex parlamentare sarebbe arrivato in Russia insieme alla trasmissione 'Le Iene' per girare un servizio. La Farnesina ha annunciato che è già stata attivata l'unità di crisi. In questo momento a Sochi è mezzanotte.

 Verso mezzogiorno Vladimir Luxuria scriveva su twitter "Sono a Sochi! Saluti con i colori della rainbow, alla faccia di Putin!". E pubblicava, sotto, una sua foto sorridente con il ventaglio arcobaleno e gli occhiali da sole.
 

 

 "Verso le 19,30 ho ricevuto un sms da Vladi che mi scriveva 'Mi hanno arrestato a Sochi. Aiutami". Imma Battaglia, presidente onorario di 'Gay Project', ha la voce stentorea mentre annuncia che Vladimir Luxuria è stata arrestata a Sochi dalla polizia mentre assisteva alle Olimpiadi con una bandiera arcobaleno che riportava, in russo, la scritta  'Gay è ok'. Dopo il messaggio, Vladimir è riuscita a telefonare. "Sentivo male, c'era una voce metallica - racconta Battaglia -. Vladimir mi ha detto che poteva parlare solo in quel momento e che si trovava in una stanza con luci a neon. Era una con una bandiera Rainbow quando in quattro o cinque l'hanno presa e portata via. Ha concluso la telfonata chiedendomi aiuto".
 

 Imma Battaglia ha provato a richiamarla ma il telefono era sempre staccato. La presidente di Gay Project ha già avvisato la Farnesina che ha attivato l'unità di crisi. Non si sa dove si trovi in questo momento Vladimir Luxuria. Il ministro degli Esteri Emma Bonino è in costante contatto telefonico con Battaglia e ha detto che ci vorranno almeno due ore prima di riuscire a rintracciare Luxuria.
 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, rigettato il ricorso su contratto Raggi-Casaleggio: Sindaca M5S era eleggibile

Rigettato ricorso su contratto Raggi con Casaleggio: Sindaca eleggibile

Il tribunale civile della capitale respinge la denuncia della senatrice Pd Monica Cirinnà

Zanetti: Io fuori dal governo Gentiloni? Un'autotrombatura

Zanetti: Io fuori dal governo Gentiloni? Un'autotrombatura

"Quando si è scelto di fare un governo fotocopia di Renzi ma senza Renzi ho preferito dire no"

Giovanni Toti

Genova, Toti: Piromani sono terroristi dell'ambiente

Il governatore ha fatto un sopralluogo all'incendio di Pegli