Sabato 11 Giugno 2016 - 19:30

Soccorsa donna dispersa in montagna a Morbegno: ora è in ospedale

In stato confusionale, si era allontanata da casa e aveva percorso un sentiero salendo verso verso il Passo San Marco

Soccorsa donna dispersa in montagna a Morbegno: ora è in ospedale

 È stata recuperata, esaminata dal personale medico e portata in ambulanza all'ospedale la donna di 43 anni per la quale oggi era partito un intervento di ricerca. In stato confusionale, si è allontanata da casa a Morbegno (Sondrio) e ha percorso un sentiero salendo verso verso il Passo San Marco, per un dislivello di circa 200 metri. L'allerta da parte dei familiari per il mancato rientro è giunto nel primo pomeriggio. Le squadre territoriali del Soccorso alpino, attivate dalla Centrale operativa di Soreu, sono partite subito per esaminare la zona montuosa sopra la cittadina. Dopo circa un'ora, anche grazie al ritrovamento della sua borsetta lungo il viale, la donna è stata individuata, messa in sicurezza e portata fino all'ambulanza della Croce Rossa di Morbegno, per il successivo trasferimento in ospedale. Una quindicina i tecnici della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, Stazione di Morbegno, impegnati nell'operazione. L'intervento è terminato poco fa.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nevicata in Piemonte - Disagi sulla A32 Torino Bardonecchia

Liguria, treno bloccato per il maltempo: 400 passeggeri al freddo

Il convoglio è rimasto fermo dalle 17 di domenica pomeriggio per circa 4 ore, a causa del fenomeno del gelicidio

Prima nevicata a Milano

Maltempo in arrivo in tutta Italia: allerta in Emilia Romagna, Liguria, Toscana

Calano le temperature. Attese pioggia e neve, attenzione per pericolo valanghe

È morto monsignor Antonio Riboldi, vescovo antimafia

Lo comunica la Curia di Acerra. Aveva 94 anni. Disse: "Meglio ammazzato che scappato dalla camorra"