Mercoledì 30 Dicembre 2015 - 15:30

Smog, Maroni: Grande lacuna sulle risorse, 12 milioni non bastano

Il governatore lombardo chiede più risorse al governo per affrontare il problema smog

Il presidente della Lombardia Roberto Maroni

 "Condividiamo tutto tranne le limitazioni sulla velocità. Ho fatto presente che c'è una grande lacuna: mancano le risorse. Il ministero stanzia 12 milioni ma servono 2 miliardi nei prossimi 5 anni". Così il governatore della Lombardia Roberto Maroni, uscendo dalla riunione con il ministro Galletti dove è stato siglato il protocollo antismog tra governo, sindaci e governatori delle aree più inquinate d'Italia. Maroni ha poi specificato che l'assenza del sindaco Giuliano Pisapia "non va letta in chiave polemica", ma che le misure adottate a Milano non sono servite, anzi, "oggi il livello di Pm10 è addirittura peggiorato".

"Noi facciamo tre proposte al governo - ha detto Maroni - dare attuazione all'accordo di programma per creare un coordinamento Stato-Regioni della Valpadana perché è lì che si concentra l'inquinamento, un investimento sul trasporto pubblico locale via ferro per cui ci serve 1 miliardo nei prossimi 5 anni e incentivi alla rottamazione di euro 1, 2, 3 con 200 milioni all'anno per i prossimi 5 anni".

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

'La battaglia di Irene' - Foto tratta dalla pagina Facebook dell'Associazione Luca Coscioni

'La battaglia di Irene' e l'appello doloroso del marito per l'eutanasia

La donna, morta prima di ottenere il suicidio assistito in Svizzera, è il nuovo volto della campagna promossa dall'associazione Luca Coscioni

Natalia Mesa Bush da Borsalino

Fallita l'azienda Borsalino: respinto concordato Camperio per evitare la bancarotta

Toccherà ora al tribunale e a curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, decidere come muoversi

Milano, donna uccisa a coltellate nella sua casa a Parabiago: si costituisce il convivente

La 33enne è stata trovata agonizzante dalla madre ed è morta poco dopo