Venerdì 05 Febbraio 2016 - 13:00

Smog, deciso calo delle concentrazioni di Pm10 in Lombardia

In tutte le stazioni di rilevamento valori sotto al limite

Calo delle concentrazioni di Pm10 in Lombardia

Inquinanti in diminuzione nel Nord Italia: secondo i dati forniti da Arpa, in Lombardia i valori di Pm10 sono sotto i limiti. "Deciso calo delle concentrazioni di Pm10. In tutte le stazioni della rete di rilevamento regionale di Arpa Lombardia, grazie al meteo, ieri i valori si sono attestati ovunque ben al di sotto del limite giornaliero di 50 microgrammi a metro cubo. Oggi e domani, il tempo sarà stabile e soleggiato con vento in attenuazione, condizioni che potrebbero favorire nuovamente l'accumulo degli inquinanti in atmosfera", informa, in una nota, Bruno Simini, presidente di Arpa Lombardia. "Ma domenica, secondo il Servizio meteorologico dell'Agenzia, sono previste precipitazioni diffuse su tutta la regione", aggiunge Simini. Ieri, 4 febbraio, a Milano si sono rilevati rispettivamente 16 microgrammi a metro cubo nella stazione del Verziere, 20 in via Senato e 17 in via Pascal. Una situazione simile si è verificata in tutti gli altri capoluoghi della regione, dove i massimi registrati sono stati pari a 15 microgrammi a metro cubo a Monza, 16 a Como, 23 a Varese, 9 a Lecco, 20 a Bergamo, 32 a Brescia, 13 a Sondrio, 27 a Pavia, 13 a Lodi, 35 a Cremona e 21 a Mantova.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crolla ponte sull’A10

Crollo ponte Morandi, viabilità modificata in Liguria: vie alternative

I milioni di veicoli che ogni anno vi transitavano dovranno utilizzare altri itinerari, appesantendo la rete autostradale

Calano sbarchi, omicidi e rapine, ma Salvini non festeggia

I risultati sulla sicurezza passano in sordina nel giorno di lutto per la tragedia di Genova

La Gronda di Genova, storia di un'opera contestata e mai partita

Il primo progetto risale al 1984, ma a causa di ricorsi e veti incrociati non ha mai visto la luce