Mercoledì 14 Settembre 2016 - 21:00

Tatuaggio 'Dux': Sky sospende collaborazione con Di Canio

La decisione dopo la bufera sull'ex calciatore

Sky Sport sospende collaborazione con Paolo Di Canio

"Abbiamo fatto un errore. Ci scusiamo con tutti quelli di cui abbiamo urtato la sensibilità. Dopo aver parlato a lungo con Di Canio, nonostante la sua professionalità e competenza calcistica abbiamo deciso insieme di sospendere la sua collaborazione". È quanto detto da Jacques Raynaud, executive vicepresidente Sky Sport & Sky Media, nel corso della presentazione della nuova stagione di palinsesti 2016-2017 in merito alle polemiche per una foto appesa sui social network dell'ex calciatore con il tautaggio 'Dux' sul braccio.

Non è la prima volta che Di Canio finisce nei guai per le proprie tendenze politiche. Nel 2005, quando indossava ancora la maglia della Lazio, l'ex attaccante fu multato e squalificato per un turno per il saluto romano rivolto alla sua curva al momento della sostituzione nella gara giocata con la Juventus. Anche da allenatore Di Canio nel marzo 2013 finì al centro delle polemiche in Inghilterra, a causa della sua ideologia, quando assunse l'incarico al Sunderland al posto di Martin O'Neill.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La moglie di Cassano: Addio Verona? Non voleva stravolgere vita mia e dei bimbi

Moglie Cassano: Addio Verona? Per non stravolgere me e bimbi

Carolina Marcialis spiega a 'Oggi' i motivi che hanno spinto il suo Antonio a fare dietrofront

Russia, lo stadio Rostov Arena in costruzione

Calcio, Mondiali 2018-22: MP & Silva lancia vendita diritti media in Italia

"Attendo con ansia di impegnarmi con le emittenti italiane", ha dichiarato il ceo Jochen Lösch

Amichevole Juventus vs Barcellona

Calciomercato, Neymar e Mbappé: Psg e Real pronti a fare follie

Due operazioni che da sole potrebbero arrivare a sfiorare gli 800 milioni di euro e battere ogni record

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

In Italia l'Inter si prepara ad accogliere Vecino, mentre la Juve è ancora a caccia di un centrocampista