Mercoledì 14 Giugno 2017 - 18:15

Sky 'pigliatutto': diritti Champions ed Europa League dal 2018

L'emittente trasmetterà tutte le partite delle due competizioni fino al 2021

Sky 'pigliatutto': trasmetterà Champions e Europa League dal 2018

Sky Italia trasmetterà tutte le partite della Champions League e dell'Europa League nel triennio 2018/21. Lo comunica l'emittente in una nota sottolineando che gli appassionati di calcio "potranno trovare per la prima volta in un'unica offerta esclusiva le due più importanti competizioni per club a livello europeo, con oltre 340 partite". Con la nuova formula Uefa, che entrerà in vigore dall'annata 2018/19, saranno ben 7 le squadre italiane (4 in Champions League, 3 in Europa League) al via nelle competizioni europee.

La struttura del bando Uefa consentirà a Sky di continuare a innovare, con un ulteriore salto in avanti nell'esperienza degli spettatori. Per la prima volta le partite più importanti saranno trasmesse infatti anche in 4K HDR, l'ultima frontiera dell'alta definizione. E grazie al lancio di Sky Q (il nuovo box multipiattaforma di Sky) che arriverà in Italia entro l'inizio del 2018, l'esperienza sarà ancora più interattiva e multidevice. "L'acquisizione dei diritti della UEFA Champions League - fa sapere Sky - E' stata ottenuta grazie a un investimento razionale e sostenibile, che ha tenuto conto del valore del prodotto, dell'interesse che suscita anche tra i più giovani e, soprattutto, del nuovo format della competizione, con il quale il numero di partite minimo delle italiane aumenta del 70% rispetto alla media degli ultimi 5 anni".

"Siamo molto felici di questo risultato. Il nuovo format sviluppato dalla UEFA ci consentirà di portare ai nostri abbonati un prodotto rivoluzionario per il calcio europeo in Italia. Per la prima volta la UEFA Champions League e la UEFA Europa League saranno insieme in un'esclusiva offerta integrata, che permetterà agli appassionati di seguire fino a 7 squadre italiane, mai così tante prima d'ora, impegnate nelle sfide con i migliori club europei - ha dichiarato Andrea Zappia, amministratore delegato di Sky Italia- Due tornei con oltre 340 partite entusiasmanti, nei migliori stadi continentali, con i più grandi calciatori del pianeta. Continueremo a fare innovazione, trasmettendo le partite più importanti anche in 4K HDR. Quest'offerta senza precedenti rafforza la posizione di Sky come leader della programmazione sportiva in Italia ed è anche un altro passo importante di sostegno al calcio italiano, un impegno che continuerà a vederci protagonisti anche nel futuro bando sui diritti della Serie A".
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta