Giovedì 15 Dicembre 2016 - 10:45

Sisma, Mattarella ad Amatrice: Ricostruzione è nostra priorità

"Mai abbassare l'attenzione, ora e nel corso del tempo"

Sisma, Mattarella ad Amatrice: Ricostruzione è nostra priorità

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato ad Amatrice, il borgo laziale distrutto dal sisma del 24 agosto. Ad accoglierlo Sergio Pirozzi, il Commissario straordinario alla ricostruzione, Vasco Errani, il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, il responsabile della Protezione civile del Lazio, Carmelo Tulumello, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Si tratta di un contributo concreto e importante", ha dichiarato a proposito dell'ok unanime al decreto sul terremoto. Poi il capo dello Stato ha aggiunto: "Non bisogna mai abbassare l'attenzione, ora e nel corso del tempo".

La ricostruzione, ha aggiunto il capo dello Stato, "è una priorità avvertita da tutti i nostri concittadini in tutta Italia, con un concorso che ha fatto sentire coinvolti tutti gli italiani. E' una priorità per questo. Per quello che è avvenuto e per questa grande spinta di pubblica opinione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

Dl Dignità, duello Di Maio-Martina. M5S: "Pd è partito dei padroni"

Lo scontro si sposterà poi in aula: il provvedimento dovrebbe essere esaminato giovedì 26 luglio e ha già un migliaio di emendamenti da discutere

Scontrino omofobo, minacce di morte e insulti ai ristoratori

Bufera sulla Locanda Rigatoni di Roma. Gay Center: "No a intimidazioni, ma sanzioni sono necessarie"

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato