Giovedì 24 Novembre 2016 - 20:30

Sisma 7.2 al largo El Salvador: allerta tsunami in Paesi Pacifico

L'epicentro è stato individuato davanti alle coste di Usulutan

Sisma 7.2 al largo El Salvador: allerta tsunami in Paesi Pacifico

Un terremoto di magnitudo 7.2 sulla scala Richter si è verificato al largo di El Salvador ed è stato avvertito anche nei Paesi vicini sulla costa del Pacifico in America centrale. Lo riferiscono l'istituto geologico degli Stati Uniti e il governo di El Salvador. A causa del sisma sono stati evacuati diversi edifici pubblici per rischio di crolli. Al momento non si hanno notizie di vittime né danni materiali. L'epicentro è stato individuato davanti alle coste di Usulutan, a 100 chilometri dalla capitale San Salvador, a 33 chilometri di profondità.

Il governo del Nicaragua ha già emesso l'allerta tsunami dopo il sisma. "Siamo davanti a un sisma 7.2, secondo il nostro protocollo, siamo obbligati a decretare l'allerta tsunami informativa per tutta la costa del Nicaragua sul Pacifico", ha detto la first lady e portavoce del governo del Nicaragua, Rosario Murillo.

"Pericolose onde di tsunami sono possibili sulle coste situate entro i 300 chilometri dall'epicentro del terremoto", ha avvertito il centro per il monitoraggio degli tsunami nel Pacifico. Proprio oggi l'uragano Otto, di categoria 2, aveva toccato terra vicino alla costa sudorientale del Nicaragua, dove migliaia di persone erano già state evacuate in vista dell'arrivo della perturbazione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, ultimo discorso di Barack Obama da presidente

Nozze gay, Obama: Progresso per omosessuali in Usa è irreversibile

"Il principale contributo a questo cambiamento è stato quello degli attivisti"

Wikileaks, Obama: Su Manning ho ritenuto appropriata commutazione pena

Wikileaks, Obama: Su Manning ho ritenuto appropriata commutazione pena

"Non presto molta attenzione alle dichiarazioni di Assange"

Hillary Clinton emails

Dietrofront di Assange: non si consegna agli Usa

"Su Manning condizioni erano altre", sostiene il suo legale