Martedì 12 Gennaio 2016 - 16:00

Siria, raid su Aleppo e Idlib: 42 morti, anche 3 fratellini

I tre bambini hanno un'età compresa fra 18 mesi e cinque anni

Raid in Siria

Almeno 42 persone sono morte in Siria in bombardamenti nelle province di Aleppo e Idlib, alcuni dei quali effettuati dall'aviazione russa. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, precisando che 14 delle vittime sono civili e fra loro c'erano tre fratellini di età compresa fra 18 mesi e cinque anni. I tre bambini sono rimasti uccisi in un raid con aerei da guerra a Manbech, uno dei principali bastioni dello Stato islamico nella provincia di Aleppo. Delle altre vittime civili, otto sono state causate da un raid russo a Muqabala.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bombe contro moschea a Dresda: per polizia atti xenofobi

Bombe contro moschea a Dresda: per polizia atti xenofobi

Al momento non c'è alcuna rivendicazione

Dibattito Clinton-Trump, le frasi chiave dello scontro in tv

Dibattito Clinton-Trump, le frasi chiave dello scontro in tv

Cosa si sono detti i due candidati alla presidenza durante il confronto

Trump: Amministrazione Obama ha promosso ascesa Isis in Iraq

Trump: Amministrazione Obama ha promosso ascesa Isis in Iraq

L'attacco del tycoon durante il confronto in tv con Clinton

Usa 2016, Trump in dibattito: Clinton non ha energia per presidenza

Usa 2016, Trump in dibattito: Clinton non ha energia per presidenza

Il tycoon però ammette: Se vincesse lei la appoggerei sicuramente