Sabato 02 Dicembre 2017 - 09:45

Siria, raid aereo israeliano contro base militare iraniana vicino Damasco

Il sistema di difesa siriano avrebbe risposto al fuoco

Gli aerei da guerra israeliani hanno colpito una base militare che l'Iran sta costruendo vicino alla capitale siriana di Damasco, secondo quanto riferito dal quotidiano Haaretz da fonti di informazione pro-Assad. Il sistema di difesa aerea della Siria ha sparato missili contro gli aerei israeliani, secondo quanto riferito da Sky News Arabia.

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, si sono sentite forti esplosioni nell'area di Damasco e l'elettricità è stata interrotta in diverse parti della città. La Bbc ha riferito che l'Iran sta costruendo una base militare permanente in Siria all'interno di un complesso usato dai militari siriani vicino ad Al-Kiswa.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump