Sabato 02 Dicembre 2017 - 09:45

Siria, raid aereo israeliano contro base militare iraniana vicino Damasco

Il sistema di difesa siriano avrebbe risposto al fuoco

Gli aerei da guerra israeliani hanno colpito una base militare che l'Iran sta costruendo vicino alla capitale siriana di Damasco, secondo quanto riferito dal quotidiano Haaretz da fonti di informazione pro-Assad. Il sistema di difesa aerea della Siria ha sparato missili contro gli aerei israeliani, secondo quanto riferito da Sky News Arabia.

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, si sono sentite forti esplosioni nell'area di Damasco e l'elettricità è stata interrotta in diverse parti della città. La Bbc ha riferito che l'Iran sta costruendo una base militare permanente in Siria all'interno di un complesso usato dai militari siriani vicino ad Al-Kiswa.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A view shows a RER D train and the tracks in Paris

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Russia, Putin: "Correrò alle elezioni da indipendente"

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico

Handout photo of Kentucky state Representative Dan Johnson (R-KY)

Usa, si suicida deputato repubblicano del Kentucky accusato di stupro

L'accusa di stupro risale al 2013, ma il caso era stato riaperto sulla scia degli scandali sessuali che hanno travolto altri 4 deputati della sua legislatura