Lunedì 18 Gennaio 2016 - 11:30

Siria, Onu: A Madaya 5 morti per fame nell'ultima settimana

Il bilancio delle vittime sale a 32 nell'ultimo mese

A Madaya 5 morti per fame nell'ultima settimana

Cinque persone sono morte a causa della fame nell'ultima settimana a Madaya, in Siria, nonostante due consegne di aiuti da parte delle Nazioni unite. Lo rivela un report diffuso dall'Onu, in cui si riferisce che in città un singolo biscotto si vende ancora per 15 dollari e il latte per bambini costa 313 dollari al chilo. In totale sono 32 le persone morte a Madaya per la fame nell'ultimo mese. Madaya è da sei mesi sotto assedio da parte delle forze di Bashar Assad e vi sono bloccate circa 42mila persone.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

EGYPT-UNREST-CHURCH-ATTACK

Sudan, naufragio sul Nilo: muoiono 22 bambini e una donna

La barca è affondata a causa di un guasto al motore

La nave Aquarius torna in mare a Marsiglia

Aquarius attracca a Malta: migranti accolti da sei Paesi Ue

Dopo tre giorni di attesa in mare, la nave dell'Ong arriva al porto di La Valletta: dei 141 a bordo 67 sono minori non accompagnati

Israele, Benjamin Netanyahu in conferenza stampa

Distensione in Medioriente: Israele riapre passaggio merci verso Gaza

Segnale di temporaneo disgelo tra le parti in conflitto. Ma la tregua vera è ancora lontana

Survivor voice Europa - Incontro internazionale delle vittime dei preti pedofili

Preti pedofili, 70 anni di abusi in Pennsylvania coperti dalla Chiesa

Un Grand giurì ha riconosciuto la colpa di 300 sacerdoti su oltre mille bambini