Lunedì 18 Gennaio 2016 - 11:30

Siria, Onu: A Madaya 5 morti per fame nell'ultima settimana

Il bilancio delle vittime sale a 32 nell'ultimo mese

A Madaya 5 morti per fame nell'ultima settimana

Cinque persone sono morte a causa della fame nell'ultima settimana a Madaya, in Siria, nonostante due consegne di aiuti da parte delle Nazioni unite. Lo rivela un report diffuso dall'Onu, in cui si riferisce che in città un singolo biscotto si vende ancora per 15 dollari e il latte per bambini costa 313 dollari al chilo. In totale sono 32 le persone morte a Madaya per la fame nell'ultimo mese. Madaya è da sei mesi sotto assedio da parte delle forze di Bashar Assad e vi sono bloccate circa 42mila persone.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan, kamikaze in due moschee

Afghanistan, attacco ad accademia militare Kabul: almeno 15 morti

Meno di 24 ore prima, due attacchi kamikaze hanno causato la morte di oltre 50 persone in due diverse moschee di Kabul

Catalogna, gli indipendentisti in piazza a Barcellona

Catalogna commissariata, Rajoy: "Il governo ha dovuto applicare l'articolo 155"

Per Madrid giustifica le azioni della Generalitat "colpiscono gravemente" l'interesse generale della Spagna

Afghanistan, kamikaze in due moschee

Afghanistan, Isis rivendica attacco in moschea sciita a Kabul

Nessuna prova è stata fornita a sostegno della rivendicazione

Attentato a Monaco, uomo armato di coltello aggredisce passanti

Monaco, uomo ferisce otto persone con un coltello: non è terrorismo

Non è ancora chiaro se sia terrorismo. La polizia ha arrestato un sospettato