Martedì 06 Giugno 2017 - 12:00

Siria, al via offensiva coalizione anti-Isis per liberare Raqqa

Le milizie curdo-siriane sono già all'interno della città conquistata dallo Stato islamico nel 2014

Siria, è iniziata l'offensiva della coalizione anti-Isis per liberare Raqqa

Le forze democratiche siriane (SDF), le milizie curdo-siriane sostenute dagli Usa, hanno annunciato di aver avviato l'offensiva per la conquista della città di Raqqa, la capitale de facto dello Stato islamico in Siria. Gli attacchi sono stati lanciati da est, ovest e nord e avrebbero già portato i miliziani all'interno della città.

In un'intervista a Reuters dalla Siria, il portavoce di SDF, Talal Silo, ha detto che l'operazione è iniziata lunedì e che i combattimenti saranno "feroci" perché "i combattenti di Daesh (lo Stato islamico) moriranno per difendere la loro capitale". Lo Stato islamico aveva conquistato la città ai gruppi ribelli nel 2014 e da allora l'ha usata come base operativa anche per pianificare gli attacchi in Occidente.  L'Osservatorio siriano per i diritti umani ha riferito che le milizie curde oggi hanno attaccato il confine orientale di Raqqa e una base militare nella periferia settentrionale della città. L'offensiva "è iniziata oggi all'alba", ha detto il direttore dell'Osservatorio Rami Abdulrahman. "Sono arrivati dentro la città, senza entrare negli edifici".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso