Lunedì 16 Aprile 2018 - 08:30

Siria, Casa Bianca smentisce Macron: "Le nostre forze torneranno presto negli Usa"

Il presidente francese aveva detto di aver convinto Donald Trump a restare "nel lungo termine" nel Paese

Washington, Donald Trump annuncia l'attacco in Siria

Washington smentisce Emmanuel Macron, dopo che il presidente francese ha detto di aver convinto Donald Trump a non ritirare le forze Usa dalla Siria e di restare anzi nel paese "nel lungo termine". A seguito dell'attacco Usa-Francia-UK sferrato sabato 14 aprile contro i siti dell'arsenale chimico di Bashar al-Assad, Macron ha riferito anche di aver convinto Trump a fare in modo che gli attacchi fossero mirati e limitati ai target.

Sarah Sanders, portavoce della Casa Bianca, ha così detto dopo i commenti del presidente francese."La missione americana non è cambiata. Il presidente è stato chiaro sul suo desiderio di riportare le forze Usa a casa il più velocemente possibile".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BRITAIN-COMMONWEALTH-DIPLOMACY

India, governo vara pena morte per stupratori di bimbi sotto 12 anni

Anche le pene minime previste per lo stupro sono state inasprite

La promessa di Kim prima del summit con Trump: "Stop ai test nucleari in Nord Corea"

L'annuncio del leader nordcoreano, a lungo atteso da Washington, è un passo cruciale nella diplomazia dell'area

Il Messico blocca la vendita della Barbie-Frida Kahlo

Il giudice ha dato ragione alla famiglia dell'artista, che rivendicava di essere l'unica proprietaria dei diritti di immagine

PALESTINIAN-ISRAEL-GAZA-CONFLICT

Gaza, quattro palestinesi uccisi da spari Israele: sono 38 dal 30 marzo

Nuove vittime nel quarto venerdì consecutivo di mobilitazione massiccia al confine