Sabato 07 Maggio 2016 - 22:00

Siria, liberati tre giornalisti spagnoli sequestrati nel 2015

I tre erano stati catturati da un gruppo armato dopo essere entrati ad Aleppo

Siria, liberati tre giornalisti spagnoli sequestrati a luglio 2015

Dopo nove mesi e 26 giorni di prigionia sono stati liberati Antonio Pampliega, José Manuel López e Ángel Sastre, i tre giornalisti spagnoli sequestrati in Siria il 12 luglio del 2015. Lo rendono noto fonti del governo spagnolo. I tre erano stati sequestrati da un gruppo armato dopo essere entrati ad Aleppo.

I tre giornalisti spagnoli liberati, secondo quanto riporta El Pais, si troverebbero ora in Turchia, in attesa di essere riportati in Spagna. I tre giornalisti, al momento del rapimento, stavano lavorando a una inchiesta nella città di Aleppo, dove in passato altri reporter erano già stati sequestrati.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, sì del Parlamento Ue all'accordo Londra-Bruxelles

Per Strasburgo l'uscita della Gran Bretagna è "legittima" e l'intesa è sufficiente per aprire la fase due dei negoziati

Un altro successo per Ariane 5. Lanciati nello spazio 4 satelliti Galileo

Sesta missione positiva nel 2017. I satelliti collocati perfettamente. Soddisfazione Avio (che produce i motori a propulsione solida): "Siamo player di riferimento per i lanciatori. Va avanti lo sviluppo del nuovo Vega C"

Members of Palestinian Hamas security forces survey the scene of an explosion in the northern Gaza Strip

Gerusalemme, Israele bombarda postazioni Hamas a Gaza

La proposta di Erdogan: "La città santa capitale della Palestina"

Republican candidate for U.S. Senate Judge Roy Moore speaks during a campaign rally in Midland City

Alabama, vince Jones: sconfitto Moore, il candidato di Trump

Il repubblicano era uan figura contestata per le accuse di aver molestato delle adolescenti quando aveva 30 anni