Martedì 20 Giugno 2017 - 18:45

Siria, Guterres: Spero in de-escalation tra Usa e Russia

Alta tensione dopo l'abbattimento di un drone del regime di Assad

Siria, Guterres: Spero in de-escalation tra Stati Uniti e Russia

"Spero fortemente in una de-escalation della situazione" in Siria "perché questo genere di incidente può essere molto pericoloso in uno scenario di conflitto in cui sono così tanti gli attori ed è così complessa la situazione sul terreno". Così il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, commentando l'abbattimento di un drone del regime di Assad da parte degli Usa e l'innalzamento della tensione tra Washington e Mosca.

Ieri il ministero della Difesa russa ha annunciato di aver interrotto la cooperazione con gli Stati Uniti nell'ambito del memorandum per evitare incidenti nello spazio aereo siriano. Inoltre, il ministero ha avvertito che qualsiasi aereo o drone della coalizione internazionale a guida Usa sarà intercettato nello spazio aereo siriano a ovest dell'Eufrate sarà considerato "un obiettivo aereo" da parte della difesa russa.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo