Sabato 17 Settembre 2016 - 20:00

Siria, 80 soldati uccisi durante attacco di coalizione Usa

L'attacco a Jebel Tharda, vicino all'aeroporto di Deir al-Zor alle 17

Siria, esercito: Coalizione Usa ci ha colpito, appoggia Isis

 Almeno 80 soldati siriani sono stati uccisi durante un attacco aereo della coalizione guidata dagli Stati Uniti in una postazione dell'esercito vicino all'aeroporto di Deir al-Zor. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, citando una fonte in aeroporto. L'Osservatorio ha anche riferito che i jet russi hanno bombardato la stessa zona contemporaneamente a quelli guidati dagli Usa. La fonte in aeroporto ha spiegato che l'attacco aereo avrebbe spianato la strada ai combattenti dello Stato islamico per invadere la postazione a Jebel Tharda.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hollande risponde a Trump: L'Ue non ha bisogno di lezioni

Hollande risponde a Trump: L'Ue non ha bisogno di lezioni

Dalla Francia arriva la replica alle bacchettate del magnate

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Sciolta oggi dall'esecutivo britannico l'Assemblea autonoma dello Stato

Messico, sparatoria a un festival techno: anche un italiano tra le cinque vittime

Messico, sparatoria in un locale: un italiano tra le vittime

Si tratterebbe di Daniel Pessina, di origini milanesi. Secondo il procuratore l'agguato non rappresenta un atto di terrorismo

Spari in discoteca a Playa del Carmen: un italiano fra i 5 morti

Messico, sparatoria in una discoteca a Playa del Carmen: un italiano fra i 5 morti

L'agguato è avvenuto al Blue Parrot, uno dei locali dove si stava svolgendo il festival di musica elettronica Bpm