Sabato 26 Marzo 2016 - 14:45

Siria, esercito controlla sito archeologico di Palmira

Raid aerei e artiglieria, gli scontri si stanno facendo sempre più pesanti

Siria, esercito avanza a Palmira: riconquistate zone nord e ovest

Le forze del governo siriano stanno avanzando nella città di Palmira. Lo riportano diverse fonti spiegando che l'esercito di Damasco è sostenuto da ondate di raid aerei e di fuoco di artiglieria. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, gli scontri si stanno facendo sempre più pesanti nell'offensiva lanciata tre settimane fa dalle forze governative per riconquistare il sito archeologico occupato dallo Stato islamico nel maggio dell'anno scorso. Al momento, soldati siriani e milizie alleate hanno preso il controllo di quartieri nelle zone ovest e nord della città. In base ad alcune riprese televisive vi sono state esplosioni vicino ad alcuni edifici. Ieri, i media di Stato aveva annunciato che l'esercito aveva ripreso il pieno controllo del quartiere di al-Amiriya nel nord di Palmira. L'esercito siriano controlla anche la parte monumentale di Palmira, dove si trovano le rovine greco-romane Patrimonio mondiale dell'Unesco, danneggiate dagli scontri dell'esercito siriano con lo Stato islamico. Il direttore dell'Antichità e dei Musei siriano, Maamún Abdelkarim, ha fatto sapere che la situazione nella parte vecchia è buona, perchè non ci sono stati scontri al suo interno.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, Puigdemont: "Il peggior attacco dalla dittatura di Franco"

Dura la reazione del governatore dopo il commissariamento della regione

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Avanza il partito xenofobo Spd che vuole uscire dall'Ue, crollano i socialdemocratici del Cssd

Barcellona, in migliaia manifestano contro il governo

Catalogna, Rajoy destituisce Puigdemont. In 450mila scendono in piazza a Barcellona

Il governo di Madrid applica l'articolo 155 della Costituzione: ora la palla passa al Senato

Trump annuncia: "Divulgherò documenti segreti su John F. Kennedy"

Trump annuncia: "Divulgherò documenti segreti su John F. Kennedy"

Poche ore fa il sito Politico citava fonti ufficiali secondo cui il presidente aveva in programma di bloccare la pubblicazione, ma il nuovo tweet smentisce questa versione