Sabato 26 Marzo 2016 - 14:45

Siria, esercito controlla sito archeologico di Palmira

Raid aerei e artiglieria, gli scontri si stanno facendo sempre più pesanti

Siria, esercito avanza a Palmira: riconquistate zone nord e ovest

Le forze del governo siriano stanno avanzando nella città di Palmira. Lo riportano diverse fonti spiegando che l'esercito di Damasco è sostenuto da ondate di raid aerei e di fuoco di artiglieria. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, gli scontri si stanno facendo sempre più pesanti nell'offensiva lanciata tre settimane fa dalle forze governative per riconquistare il sito archeologico occupato dallo Stato islamico nel maggio dell'anno scorso. Al momento, soldati siriani e milizie alleate hanno preso il controllo di quartieri nelle zone ovest e nord della città. In base ad alcune riprese televisive vi sono state esplosioni vicino ad alcuni edifici. Ieri, i media di Stato aveva annunciato che l'esercito aveva ripreso il pieno controllo del quartiere di al-Amiriya nel nord di Palmira. L'esercito siriano controlla anche la parte monumentale di Palmira, dove si trovano le rovine greco-romane Patrimonio mondiale dell'Unesco, danneggiate dagli scontri dell'esercito siriano con lo Stato islamico. Il direttore dell'Antichità e dei Musei siriano, Maamún Abdelkarim, ha fatto sapere che la situazione nella parte vecchia è buona, perchè non ci sono stati scontri al suo interno.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

E' accaduto nel sobborgo parigino di Port-Marly. Procura: No terrorismo

Referendum Svizzera, ministro a Gentiloni: No conseguenze ora

Referendum in Ticino, Gentiloni: Ostacolo a intesa Ue-Svizzera

Gli elvetici avvertono il ministro: Non ci saranno ripercussioni immediate sui lavoratori frontalieri italiani

Sparatoria in un centro commerciale di Houston: ci sono feriti

Sparatoria in un mall di Houston: morto assalitore, 7 feriti

L'aggressore è stato colpito da spari esplosi dagli agenti intervenuti

Svizzera, Ue: Freno frontalieri complica negoziati su libera circolazione

Svizzera, Ue: Freno a frontalieri complica negoziati su circolazione

L'insoddisfazione della Commissione all'indomani del referendum in Canton Ticino