Lunedì 20 Marzo 2017 - 09:30

Siria, danneggiata l'ambasciata russa a Damasco

E' accaduto durante gli scontri tra governo e forze di opposizione

Siria, danneggiata l'ambasciata russa a Damasco

L'ambasciatore russo in Siria, Alexander Kinshchak, ha confermato che uno degli edifici dell'ambasciata della Russia a Damasco è stato danneggiato negli scontri tra governo siriano e forze di opposizione. Lo ha reso noto oggi l'agenzia di stampa russa Ria. "Abbiamo un edificio che è temporaneamente inagibile, non lontano dall'epicentro degli scontri di ieri. Mi è stato detto che un'onda d'urto ha distrutto le finestre", ha spiegato Kinshchak.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, terremoto 8.2 in Alaska: allerta tsunami ritirato

La notizia dell'istituto geologico americano Usgs

Bahareh Sassani in paracadute per l'uguaglianza delle donne in Iran

A 35 anni combatte contro gli stereotipi del suo Paese: "Siamo capaci tanto quanto gli uomini, non c'è nulla che vogliamo che non possiamo fare"

Giappone, erutta vulcano sulle piste da sci: 1 morto e 15 feriti

Cinque sono in gravi condizioni, 78 persone sono rimaste bloccate in quota