Mercoledì 24 Febbraio 2016 - 11:15

Siria, Assad a Putin: Collaboriamo per il cessate il fuoco

I due leader hanno sottolineato l'importanza del proseguimento della lotta contro lo Stato islamico e altri gruppi terroristi

 Il presidente siriano, Bashar Assad

Il presidente siriano, Bashar Assad, ha detto all'omologo russo, Vladimir Putin, che il suo governo è pronto a collaborare per l'applicazione del cessate il fuoco in Siria. Lo ha dichiarato l'agenzia di stampa russa, Interfax, citando il Cremlino. I due leader, inoltre, hanno anche sottolineato l'importanza del proseguimento della lotta contro lo Stato islamico e altri gruppi terroristi.   Putin e Assad, nella telefonata, hanno sottolineato l'importanza di una lotta "senza compromessi" contro Stato islamico, Fronte al-Nusra e altri gruppi, "che sono inclusi nella relativa lista del Consiglio di sicurezza della Nazioni unite", ha riferito il Cremlino.

 

AMNESTY: FALLIMENTO ONU. Del conflitto in Siria ha parlato anche Amnesty International. Quello in Siria è "uno degli orribili esempi del sistematico fallimento delle Nazioni Unite nel tenere fede al loro ruolo vitale nel rafforzamento dei diritti umani e nel chiamare a rispondere i responsabili delle violazioni". E' la denuncia di Amnesty International in occasione della presentazione del Rapporto annuale 2015-2016.

Per Amnesty, il prossimo segretario generale, eletto nel 2016 e in carica da gennaio 2017, "erediterà un'organizzazione che ha raggiunto molti risultati ma che ha un disperato bisogno di un nuovo vigore". L'organizzazione chiede agli Stati membri e al consiglio di sicurezza di "mostrare coraggio nel pensare a nuove riforme, a partire dal modo in cui sarà eletto il nuovo segretario generale".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Francia, dopo Nizza sventati altri attacchi in Costa azzurra

Francia, dopo Nizza sventati altri attacchi in Costa azzurra

Nel mirino eventi sportivi, scuole e luoghi di culto

Israele, chi è Shimon Peres: veterano politica, Nobel per accordi Oslo

Israele, chi è Shimon Peres: veterano politica, Nobel per accordi Oslo

L'ex presidente è morto all'età di 93 anni, le sue condizioni si sono aggravate dopo un ictus

Israele, è morto l'ex presidente Shimon Peres. Fu Nobel per la Pace con Arafat

Israele, è morto l'ex presidente Shimon Peres. Fu Nobel per la Pace con Arafat

Aveva 93 anni, era ricoverato da due settimane per un ictus

Fbi: Hacker Russia hanno attaccato cellulari Democratici

Fbi: Hacker Russia hanno attaccato cellulari Democratici

Presi di mira anche telefoni di parlamentari