Lunedì 15 Febbraio 2016 - 09:00

Siria, Ankara nega l'invio di truppe turche vicino ad Aleppo

Smentito l'ingresso di soldati turchi dal ministro della Difesa Ismet Yilmaz

il ministro della Difesa turco Ismet Yilmaz

 "Non vi è alcun pensiero di inviare truppe turche in Siria". Lo ha dichiarato il ministro della Difesa turco Ismet Yilmaz negando le notizie diffuse ieri secondo cui alcuni soldati turchi erano entrati in Siria durante il fine settimana. "Non è vero", ha dichiarato Yilmaz durante una commissione parlamentare turca. Il governo siriano, in una lettera inviata al Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite e pubblicata dall'agenzia di stampa di Stato siriana Sana, aveva riferito che circa 100 uomini armati delle forze turche erano entrati in Siria sabato con 12 pick-up con armi automatiche, in un'operazione per rifornire di armi i ribelli vicino Aleppo, che combattono contro il regime di Damasco.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Madonna e Katy Perry si spogliano a sostegno di Hillary Clinton

Nude sui social per sostenere la candidata democratica alla Casa Bianca

Gorbaciov: Peres innovatore nei vicoli ciechi della politica

Gorbaciov: Peres innovatore nei vicoli ciechi della politica

Ricordati "la sua infinita energia, le idee e gli approcci innovativi"

'Photobombing' per Tom Hanks a Central Park NY: selfie con sposi

'Photobombing' per Tom Hanks a Central Park NY: selfie con sposi

L'attore si è unito a loro con un semplice saluto: "Ciao, sono Tom Hanks"

Spagna, dimissioni dell'esecutivo del Psoe per rimuovere Sanchez

Spagna, dimissioni dell'esecutivo del Psoe per rimuovere Sanchez

L'obiettivo è impedire la votazione sul congresso e le primarie del 23 ottobre