Giovedì 01 Settembre 2016 - 14:30

Siria, almeno 4.475 morti ad agosto: 1.289 sono civili

Tra questi 263 sono bambini e 191 donne

Siria, almeno 4.475 morti ad agosto: 1.289 sono civili

Almeno 4.475 persone sono morte in Siria, tra cui 1.289 civili, nel mese di agosto. Sono i dati rivelati dal rapporto mensile dell'Osservatorio siriano per i diritti umani secondo cui, tra le vittime, 263 sono bambini e 191 donne, morti soprattutto sotto gli attacchi da parte del regime e dei suoi alleati.
Almeno 690 civili sono morti per i raid siriani e russi e 189 sotto il fuoco dell'artiglieria di Damasco, mentre 222 sono morti per il lancio di razzi.

LEGGI ANCHE Siriano perse una gamba sotto le bombe: gareggerà a Paralimpiadi Rio

Secondo l'Osservatorio, 41 civili sono morti ad Aleppo in raid dell'aviazione turca che ha iniziato le operazioni a nord di Aleppo contro l'Isis e le milizie curde.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Xi Jinping presidente senza limiti: la Cina vuole cambiare la Costituzione

Il partito vuole eliminare la clausola che prevede lo stop dopo due mandati consecutivi. Così Xi diventa più potente di Mao

Siria, attacchi aerei a Al-Ghutah

Siria, ok alla tregua. Ma le ong denunciano: "Ancora bombe su Ghouta"

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato la risoluzione all'unanimità, ma il regime continua ad attaccare la roccaforte dei ribelli

MEXICO-FORCED-DISAPPEARANCE-ITALIANS-ARRESTS

Messico, italiani scomparsi consegnati ai criminali: arrestati quattro poliziotti

Gli agenti hanno confessato: sono accusati di "sparizione forzata di persone". I tre erano stati visti l'ultima volta il 31 gennaio