Sabato 08 Luglio 2017 - 09:00

Siria, accordo Trump-Putin al G20 per tregua nel sudovest

L'intesa nel primo faccia a faccia, a margine del vertice di Amburgo

Siria, accordo Trump-Putin al G20 per tregua nel sudovest

Il presidente russo Vladimir Putin e l'omologo Usa Donald Trump, nell'incontro avuto a margine del G20 di Amburgo, si sono accordati per un cessate il fuoco nel sudovest della Siria, che comincerà domenica 9 luglio. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, aggiungendo che i colloqui si sono tenuti in "un'atmosfera costruttiva". La tregua dovrebbe entrare in vigore domenica a mezzogiorno ora di Damasco (le 11 in Italia). L'accordo è stato raggiunto insieme alla Giordania perché, come ha spiegato il segretario di Stato americano Rex Tillerson, coinvolge anche "la sicurezza giordana". "Si tratta di un accordo ben definito su chi dovrà garantire la sicurezza nell'area", ha sottolineato Tillerson. Russia e Iran sono i principali sostenitori internazionali del presidente siriano Bashar Assad, mentre Washington sostiene alcuni gruppi di ribelli che combattono contro Assad. "Penso che questa sia la prima indicazione del fatto che Usa e Russia sono in grado di lavorare insieme sulla Siria, e in conseguenza di questo abbiamo avuto una lunga discussione sulle altre aree della Siria in cui possiamo continuare a lavorare insieme per una de-escalation", ha spiegato ancora Tillerson. All'inizio di giugno fonti diplomatiche avevano riferito di colloqui segreti fra Usa e Russia per creare una zona di de-escalation nel sud della Siria, precisamente nella provincia di Deraa, al confine con la Giordania, e a Quneitra, che si trova al confine con le Alture del Golan occupate da Israele.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russian President Putin looks on during a signing ceremony during a signing ceremony after a meeting with President of Georgia's breakaway South Ossetia region Bibilov at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin cerca la pace in Mediorente: incontro con Assad contro il terrorismo

Il presidente russo ha annunciato l'intenzione di parlare anche con l'emiro del Qatar, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i leader mediorientali

Argentina col fiato sospeso per i marinai a bordo del sottomarino scomparso

Argentina, i suoni captati non provengono dal sottomarino scomparso

Le speranze di ritrovare l'ARA San Juan, di cui si sono perse le tracce mercoledì al largo della costa sudamericana, sono sempre più deboli

Sede Ema, oggi il verdetto

Agenzia del farmaco, il sorteggio decide per Amsterdam

La terza votazione è finita 13 a 13. Milano sfortunata nell'estrazione. Vola via un indotto da 1,7 miliardi all'anno. Gentiloni: "Che beffa!"

Cavo dell'iPhone danneggiato: muore folgorata 14enne vietnamita

Le Thi Xoan è deceduta durante la notte, col telefono attaccato alla presa