Martedì 30 Maggio 2017 - 09:00

Siracusa, ritrovata la 13enne scomparsa: era scappata di casa

La ragazza era stata vista l'ultima volta in zona Cittadella dello sport alle 19

Siracusa, tredicenne va in piscina e poi scompare. Appello dei genitori su Facebook

E' stata ritrovata a Paternò, nel catanese, Marika, la 13enne di Siracusa scomparsa da ieri sera. La ragazzina, che è stata adottata, era scappata di casa. A trovarla sono stati i carabinieri, la giovane è in buone condizioni e sta bene. La ragazza era andata in piscina ed era stata vista l'ultima volta in zona Cittadella dello sport intorno alle 19. I genitori avevano diffuso un appello su Facebook, dicendo che indossava una maglietta blu, jeans e aveva con sé un borsone, e si erano subito rivolti alla polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Navi Open Arms sbarcate a Palma: a bordo i due corpi e Josefa. Ong denuncia Libia e Italia per omicidio colposo

I cadaveri della donna e del bimbo, recuperati a largo delle coste della Libia, erano stati ripresi in un video choc pubblicato dall'ong su Twitter. La superstite tratta in salvo sarà affidata alle cure mediche. Nuovo sbarco a Lampedusa

L'automobile della Guardia di Finanza parcheggiata

Palermo, rete di Caf favoriva l'immigrazione clandestina: 9 arresti

Inoltravano istanze per il rinnovo o l'ottenimento del permesso di soggiorno sulla base di documentazione fiscale e assunzioni fittizie