Martedì 08 Agosto 2017 - 17:30

Il grido d'aiuto di Sinead O'Connor: Malattie mentali come droghe

La cantante sfoga il suo dolore tra le lacrime in un video di 12 minuti pubblicato su Facebook

"Sono sola e malata". Arriva dai social l'ennesimo grido d'aiuto di Sinead O'Connor, la cantautrice irlandese resa indimenticabile dal singolo 'Nothing Compares 2 U'. La sua vita non è stata mai facile e ancora oggi non trova pace. In un video di 12 minuti, in lacrime, torna ancora sul suo disagio: "Le malattie mentali sono come le droghe"

 

''Vivo in un motel Travelodge in New Jersey'', dice Sinead. ''Sono da sola. E non c'è niente nella mia vita eccetto il mio psichiatra, la persona più dolce al mondo, che mi tiene in vita'', aggiunge. ''Voglio che tutti sappiano cosa significa, e perché faccio questo video. Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all'improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male''.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Laura Pausini prima donna sul palco del Circo Massimo: due live a Roma per lanciare il tour

Il 'Fatti sentire worldwide tour 2018' parte dal 26 luglio a Miami: per la cantante un totale di 47 concerti in tutto il mondo

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Rossi -  Modena Park  Live 2017

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"