Martedì 31 Maggio 2016 - 17:00

Silvio Berlusconi voterà per la prima volta a Roma

Trasferitosi nel 2013, fino a marzo non poteva votare per l'interdizione dai pubblici uffici

Roma, Comunali 2016: Alfio Marchini presenta la sua lista con Silvio Berlusconi

Per la prima volta, domenica prossima, Silvio Berlusconi voterà a Roma. L'ex presidente del Consiglio, infatti, ha spostato la residenza da Arcore alla Capitale nel settembre del 2013. Una decisione suggerita dai suoi avvocati, che si inquadrava nel ventaglio delle valutazioni per l'esecuzione della condanna a 4 anni (di cui 3 coperti da indulto) per frode fiscale al processo Mediaset-diritti tv.

Berlusconi ha poi scontato i 10 mesi di pena residua ai servizi sociali, trascorrendo la mattinata del venerdì ad assistere i malati di Alzheimer dell'istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone. La residenza, però, l'ha lasciata nella Capitale. L'ex Cavaliere fino a marzo scorso non poteva votare perché la Cassazione il 18 marzo del 2014 aveva confermato anche due anni di interdizione dai pubblici uffici come pena accessoria proprio del processo Mediaset. Decisione che ha precluso all'ex Cavaliere anche la possibilità di esercitare il diritto di voto. La prima occasione utile per tornare alle urne, era il recente referendum dell'11 aprile sulle trivelle, ma Berlusconi ha deciso di disertare l'appuntamento elettorale. Domenica prossima, invece, l'ex Cavaliere voterà per la prima volta nella Capitale e la sua preferenza andrà a Alfio Marchini.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Assemblea Dems

Centrosinistra, Orlando richiama a unità, ma critica nome Grasso in Leu

Pietro Grasso sembra volersi smarcare dal Pd, e a distanza promette un "programma di cambiamento"

Ginocchiata all'arbitro: il Millennial scelto da Renzi lascia la direzione Pd

Gianluca Vichi si scusa ma critica la stampa: "Accanimento eccessivo nei miei confronti"

Pensioni, Renzi contro Di Maio: "E' una vera follia tagliare quelle da 2.300 euro"

Scontro sulle cifre tra il segretario Pd e il candidato M5S. Il pentastellato replica: "Vogliamo ridurre quelle oltre 5mila euro"

Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Bruxelles

Clima, Gentiloni: "Previsti 175 miliardi per la strategia energetica"

Il premier parla al convegno Patto per il clima, organizzato dai Verdi a Roma