Lunedì 14 Agosto 2017 - 15:45

Sierra Leone, oltre 300 morti sotto il fango: strage di bambini

Circa 60 delle vittime sarebbero bambini

È di almeno 312 morti il bilancio delle forti piogge registrate oggi in diverse zone della Sierra Leone. È quanto ha riferito all'agenzia di stampa Afp una fonte ospedaliera nella capitale Freetown, e la notizia è stata rilanciata da diversi media internazionali fra cui la Bbc. Per il quotidiano The Sierra Leone Telepraph, secondo cui oltre 100 delle vittime sono rimaste uccise nella frana che ha travolto le case nella città di Regent, circa 60 delle vittime sarebbero bambini.

 

Loading the player...

Almeno 179 corpi sono già stati portati nell'obitorio centrale della capitale, come riferisce telefonicamente un portavoce della Croce rossa, Abu Bakarr Tarawallie. Secondo il portavoce, il bilancio è destinato ad aggravarsi dal momento che continuano le operazioni di recupero di corpi. Un testimone riferisce a Reuters che diverse persone, stando sotto la pioggia a Regent indicano gridando e piangendo la montagna di fango sotto la quale sono intrappolate decine di case. Frane e allagamenti sono frequenti durante la stagione delle piogge nell'Africa occidentale, dove deforestazione e pianificazione urbanistica carente mettono a rischio i residenti.

Nella zona della frana, racconta il The Sierra Leone Times, le case sono state ricoperte dal fango e i soccorritori stanno provando con grande difficoltà a salvare le persone rimaste intrappolate all'interno delle abitazioni. Il giornale, nella sua versione online, pubblica alcune foto in cui si vedono strade inondate di acqua e fango, con auto parzialmente sommerse.

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz