Lunedì 30 Maggio 2016 - 08:45

Shock in India: 15enne violentata e impiccata a un albero

Tre gli aggressori, avrebbero tentato di inscenare un suicidio

Shock in India: 15enne violentata e impiccata a un albero

Una ragazza di 15 anni è stata rapita, violentata, uccisa e impiccata a un albero nella città di Bahraich, nello Stato indiano di Uttar Pradesh. Lo riporta l'Indian Express spiegando che due uomini sono stati arrestati con l'accusa di rapimento e omicidio. La ragazza era scomparsa dal suo villaggio di Nanpara venerdì scorso, presa da tre uomini dello stesso villaggio. Si presume che l'adolescente conoscesse uno degli accusati e che lui l'abbia tratta in inganno chiedendole di uscire. Una volta insieme, l'uomo sarebbe stato poi raggiunto da due suoi complici. I tre avrebbero violentato e ucciso la ragazza per poi impiccarla a un albero nel tentativo di inscenare un suicidio. Due degli aggressori sono stati arrestati. Al momento la polizia locale sta dando la caccia al terzo uomo. I media locali riportano inoltre che di fronte ad una sommossa popolare nata per protestare contro l'accaduto quattro agenti di polizia sono stati sospesi dal servizio per negligenza.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna