Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 10:30

Shakira dona 15 milioni per vittime dell'uragano Matthew ad Haiti

La cantante ha erogato il finanziamento attraverso la sua fondazione Pies Descalzos.

 Shakira dona 15 milioni di dollari per vittime dell'uragano Matthew ad Haiti

La cantante colombiana Shakira ha donato 15 milioni di dollari per i danni e le vittime causati dal passaggio dell'uragano Matthew ad Haiti, dove sono stati registrati 473 morti, 75 dispersi, 339 feriti e più di 175mila sfollati. Lo hanno annunciato oggi i media locali.  La cantante, che finora non ha commentato la donazione sui social, ha  erogato il finanziamento attraverso la sua fondazione Pies Descalzos. I fondi donati da Shakira, hanno assicurato i media, saranno destinati alla ricostruzione degli edifici colpiti dall'uragano.

L'Onu ha chiesto lunedì 119,9 milioni per assistere le 1,5 milioni di persone travolte dal ciclone. Secondo i media non è la prima volta che Shakira devolve dei fondi in sostegno degli abitanti di Haiti. Nel 2010, quando il Paese caraibico è stato devastato da un terremoto di magnitudo 7.0, che ha causato tra i 220mila e 300mila morti, la cantante ha donato 400mila dollari per ricostruire una scuola.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rovazzi

Rovazzi va di nuovo 'a comandare': boom di click per 'Tutto molto interessante'

In poche ore il nuovo video del talento scoperto da Fedez ha 1,6 milioni di views

Nuovo album per Tiziano Ferro: L'ho scritto solo nella mia camera

Nuovo album per Tiziano Ferro: L'ho scritto solo nella mia camera

'Il mestiere della vita' in vendita da venerdì 2 dicembre

Placido Domingo, 75 anni, si prepara a infiammare Cuba

Cuba, grande concerto di Placido Domingo all'Avana

Il tenore sarà accompagnato dalla soprano portoricana Ana Maria Martin

Referendum, 27 novembre concertone a Roma degli artisti per il No

Referendum, 27 novembre a Roma concertone degli artisti per il No

Manifestazione popolare di piazza contro la riforma costituzionale