Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 10:30

Shakira dona 15 milioni per vittime dell'uragano Matthew ad Haiti

La cantante ha erogato il finanziamento attraverso la sua fondazione Pies Descalzos.

 Shakira dona 15 milioni di dollari per vittime dell'uragano Matthew ad Haiti

La cantante colombiana Shakira ha donato 15 milioni di dollari per i danni e le vittime causati dal passaggio dell'uragano Matthew ad Haiti, dove sono stati registrati 473 morti, 75 dispersi, 339 feriti e più di 175mila sfollati. Lo hanno annunciato oggi i media locali.  La cantante, che finora non ha commentato la donazione sui social, ha  erogato il finanziamento attraverso la sua fondazione Pies Descalzos. I fondi donati da Shakira, hanno assicurato i media, saranno destinati alla ricostruzione degli edifici colpiti dall'uragano.

L'Onu ha chiesto lunedì 119,9 milioni per assistere le 1,5 milioni di persone travolte dal ciclone. Secondo i media non è la prima volta che Shakira devolve dei fondi in sostegno degli abitanti di Haiti. Nel 2010, quando il Paese caraibico è stato devastato da un terremoto di magnitudo 7.0, che ha causato tra i 220mila e 300mila morti, la cantante ha donato 400mila dollari per ricostruire una scuola.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

I Simple Minds stregano i fan con un live acustico a Milano

I Simple Minds stregano i fan con un live acustico a Milano

Show al teatro degli Arcimboldi per chiudere il tour italiano

Syria, nuovo album e il sogno di portare Gabriella Ferri a teatro

Syria, nuovo album e il sogno di portare Gabriella Ferri a teatro

La cantante festeggia con il suo nuovo disco i vent'anni di carriera

Gabbani: Con Magellano viaggio verso l'ignoto e me stesso

Gabbani: Con Magellano viaggio verso l'ignoto e me stesso

Il trionfatore di Sanremo presenta il suo disco e annuncia: A Eurovision porterò la mia scimmia

Gabbani: Porterò la mia 'scimmia' su palco Eurovision

Gabbani: Porterò la mia 'scimmia' su palco Eurovision

La finale si terrà il 13 maggio a Kiev