Venerdì 14 Aprile 2017 - 09:45

Sextape a Valbuena: Cissè indagato per tentato ricatto

Nella stessa vicenda è coinvolto anche il centravanti del Real Benzema

Sextape a Valbuena: Cissè indagato per tentato ricatto

L'ex attaccante francese Djibril Cissè è sotto inchiesta formale per il tentativo di ricatto con un sextape nei confronti del centrocampista del Lione Mathieu Valbuena. A riferirlo il quotidiano transalpino 'Le Parisien'. Il 35enne, nel 2011-12 meteora nella Lazio, è indagato da un tribunale di Versailles per concorso in tentato ricatto, che secondo i pm avrebbe avuto luogo nel 2015.

"Il signor Cissè prende atto dell'inchiesta e potrà ora dimostrare che non è in alcun modo coinvolto", ha detto l'avvocato Arnaud Pericard, citato dallo stesso Parisien. Nella medesima vicenda è coinvolto anche il centravanti del Real Karim Benzema, a lungo escluso per questo motivo dalla Nazionale francese. La punta ex Lione, che ha sempre negato ogni accusa, è stata reintegrata da Didier Deschamps nel settembre scorso.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Defenders, da Zanetti a Chiellini: ecco i calciatori-supereroi per Netflix

Quattro 'supereroi' dei campi da calcio diventano eroi dei fumetti per il lancio della nuova serie Netflix

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain