Giovedì 23 Novembre 2017 - 13:45

Sestri Levante, un uomo assassinato a pochi metri dalla stazione

E' stato trovato questa mattina: faceva l'imbianchino. Una fascetta da elettricista intorno al collo. Mistero su cosa sia accaduto

Milano, Sgomberata area dismessa e occupata abusivamente

Omicidio in pieno centro a Sestri Levante (provincia di Genova). Questa mattina, il cadavere di un uomo con una fascetta da elettricista stretta intorno a collo, è stato trovato in uno scantinato di Viale Roma  a pochi metri dalla stazione ferroviaria.

Il corpo è stato notato da alcuni agenti della Polfer che hanno chiamato la polizia. L'uomo è stato identificato: si chiamava Antono Olivieri, 50 anni, imbianchino. Le indagini sono scattate immediatamente. Per ora non si ha idea di cosa sia successo.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone