Domenica 22 Maggio 2016 - 09:00

Serracchiani: Referendum non è prova per partito della Nazione

Per la vicesegretaria del Pd non deve diventare un congresso anticipato

Debora Serracchiani

"Noi non stiamo facendo il referendum per fare il partito della Nazione o per allargare oltre il centrosinistra il campo del Pd, lo facciamo per cambiare il Paese. Quindi basta col congresso permanente". Lo dice la presidente del Friuli Venezia Giulia e vicesegretaria del Pd in una intervista a La Stampa, Debora Serracchiani. "Non si può fare del referendum - aggiunge - un congresso anticipato. E le tante riforme fatte come governo e come Pd vanno difese. Io non credo che la riforma costituzionale insieme all'Italicum determini un attacco alla democrazia o un rischio di autoritarismo. Dove si aumentano i poteri del premier?". Per quanto riguarda le amministrative, spiega, "io sono fiduciosa, siamo messi meglio di quanto si pensasse tempo fa: a Milano Sala ce la farà e ce la giochiamo anche a Roma, Giachetti sta facendo una campagna giusta, sobria e sul terreno concreto dell'amministrazione. E sulla Raggi l'aria è "più la conosci più cala nei sondaggi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria:: "Ma non ci fu pressione"

Milano, Maria Elena Boschi in Duomo alla messa dell'immacolata

Vegas: "Nessuna pressione dalla Boschi". Lei ribadisce: "Non ho mentito e non mi dimetto"

L'audizione del presidente Consob. Diversi incontri, "ma si parlò solo di fatti". Di Maio: "Ha mentito, se ne vada". La ministra: "Non è vero"

Gentiloni a Parigi alla Riunione di Alto livello sulla Forza Congiunta G5 Sahel

Migranti, Gentiloni: "Chiederemo più impegno a tutta famiglia Ue"

Il presidente del Consiglio italiano ha ringraziato i primi ministri dei paesi del gruppo Visegrad per "la loro decisione di finanziare con 36 milioni di euro il Fondo fiduciario dell'Ue per l'Africa

SCHEDA - Ecco il testo della legge sul biotestamento

Otto articoli su consenso informato, terapia del dolore, Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT)