Sabato 21 Novembre 2015 - 18:00

Serie B, Vicenza-Cesena 1-1

Pari in una sfida molto attesa: Galano replica a Caldara

Vicenza-Cesena

Vicenza, 21 nov. (LaPresse) - Pareggio 1-1 tra Vicenza e Cesena in una delle sfide più attese del 14/esimo turno di Serie B. Con questo punto i romagnoli salgono al quarto posto con 24 punti mentre i veneti agganciano quota 19. A segno Caldara al 28', replica Galano al 41'. Nei biancorossi Marino lancia dal primo minuto Pettinari con Galano e Giacomelli, mentre a centrocampo rientra Sbrissa; gli ospiti rispondono con il tridente pesante Molina-Garritano-Ragusa.

 

Nei primi minuti pericoloso Giacomelli( buona guardia di Gomis) mentre nel Cesena si muove bene Molina, che trova diversi cross interessanti che non vengono sfruttati dai compagni. Al 17' buona azione di Galano che calcia sull'esterno della rete; l'esterno si ripete al 23' con una grande azione, non trovando però la porta. Al 28' passa il Cesena: Kessie scarica per Caldara, che di destro batte Vigorito. A fine tempo salva Gomis su Galano, che però al 41' insacca sfruttando un tiro cross di Cinelli. E' 1-1.

 

Nella ripresa al 53' Caldara sfiora la doppietta di testa su punizione di Sensi. La partita a questo punto è molto equilibrata ma Garritano al 71' scuote il Cesena, con un sinistro potente ma largo. All'84' grossa chance per Giacomelli, che calcia sull'esterno della rete. Nel finale ancora pericoloso Garritano, ma finisce 1-1. Boccata d'ossigeno per romagnoli, che arrivavano da due ko consecutivi in casa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, The Best FIFA Football Awards 2017 al teatro Palladium

Best Fifa awards, Buffon miglior portiere 2017

Premiato il numero uno della Juventus

Venezia - Empoli

Serie B, Venezia batte Empoli e vola in vetta, colpo Novara a Palermo

Cremonese, Bari, Pescara, Frosinone e Novara seconde a pari merito con un solo punto di distanza

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata