Lunedì 08 Febbraio 2016 - 23:00

Serie B: Trapani-Como 2-2 nel posticipo

I siciliani rimontano due gol di vantaggio, lariani beffati nel finale

Il gol di Scozzarella in Trapani - Como

Trapani e Como hanno pareggiato 2-2 al termine di una partita emozionante e ricca di colpi di scena, posticipo della 25/a giornata del campionato di Serie B. Un risultato che consente ai siciliani di salire a quota 33 punti in classifica, a -2 dalla zona playoff. Lariani che invece restano ultimi con 20 punti, a -6 dalla zona playout.

 

Avanti di due gol, i lariani vengono beffati all'89'. Terza rimonta subita consecutiva e salvezza sempre più complicata per il Como. Prima parte di gara perfetta da parte lombarda: Pettinari al 27' sblocca il risultato in acrobazia su cross di Marconi dalla sinistra. Al 54' arriva anche il raddoppio ad opera del bomber figlio d'arte Ganz, lanciato in profondità da Ghezzal e abile a superare il portiere prima di depositare la palla in rete. La partita senmbra finita e invece i ragazzi di Cosmi non ci stanno: al 59' accorcia le distanze Montalto complice anche una indecisione di Scuffet. All'89' il Trapani completa la rimonta con un gran gol su punizione di Scozzarella che non lascia scampo al portiere.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome

TOPSHOT-FBL-EUR-C3-CSKA MOSCOW-ARSENAL

Wenger, addio all'Arsenal: c'è anche Allegri per la successione

L'allenatore della Premier league se ne va a 68 anni

Tour of the Alps: O’Connor a Merano. Pinot in ciclamino. Gli Highlights

L’australiano va in fuga a 7km dal traguardo e chiude in solitaria. Il francese vince lo sprint per il secondo posto e diventa nuovo leader grazie agli abbuoni

BELGIUM-EU-UEFA-COOPERATION

Uefa, Ceferin: "Collina non si tocca. Var in Champions? E' presto"

E sullo sfogo di Buffon: "Quello che ha detto non è giusto, non doveva. Ma capisco la frustrazione e la delusione"