Sabato 05 Dicembre 2015 - 19:00

Serie B, Trapani batte Avellino 2-1

Successo dei siciliani con Coronado-Citro

Trapani-Avellino

Trapani, 5 dic. (LaPresse) - Terza sconfitta consecutiva per l'Avellino che cade 2-1 sul campo del Trapani che si porta così a ridosso della zona playoff. Per gli irpini la situazione si complica già poco dopo mezzora di gara per l'espulsione per doppia ammonizione di Petricciuolo per fallo in area su Montalto. Dal dischetto però lo stesso Montalto fallisce il calcio di rigore con Frattali che intuisce la traiettoria e respinge la conclusione. Al 40' comunque i padroni di casa si portano in vantaggio con un colpo di testa di Coronado servito da Citro dopo un errore in alleggerimento dello stesso Frattali.

 

Nella ripresa l'Avellino pur in inferiorità numerica ha la forza per pareggiare con D'Angelo, che firma l'1-1 al 24' con un colpo di testa sulla punizione di Giron. Il Trapani non ci sta e al 30' torna nuovamente avanti con il tocco vincente di Citro, dopo una iniziale respinta di Frattali, che regala i tre punti alla squadra di Cosmi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AS Roma: sessione di allenamento

Best Fifa Player, i migliori giocatori del 2017 secondo Totti

Le scelte di Francesco Totti dei più bravi dell'anno

Ligue 1 - Nice vs AS Monaco

Balotelli punzecchia Milan: "Magari si sveglia e compra Icardi"

L'ex attaccante rossonero dai social lancia una frecciatina al club

Una maxi villa a Porto Cervo: così il patron del Psg avrebbe corrotto la Fifa

Una maxi villa a Porto Cervo: così il presidente del Psg avrebbe corrotto la Fifa / VIDEO

La residenza di lusso è stata sequestrata oggi dalla guardia di finanza di Sassari nell'ambito dell'inchiesta sulla compravendita dei diritti televisivi relativi ai Mondiali

Adriano Leite Ribeiro

Adriano: "Torno ad allenarmi. La famiglia? Unico punto fermo"

L'Imperatore ha intenzione di riprovarci: "Voglio farlo per me, voglio mostrare che posso superare i miei limiti. Solo così capirò se posso giocare o meno"