Lunedì 01 Febbraio 2016 - 00:00

Serie B: Spezia-Salernitana 3-1 nel posticipo

Vittoria in rimonta dei liguri, tre punti preziosi nella corsa playoff

Spezia - Salernitana

Lo Spezia fa suo il posticipo della 24/a giornata di Serie B superando in rimonta la Salernitana 3-1 nel match giocato al 'Picco'. Successo importante per gli 'Aquilotti' di Di Carlo, impegnati nella rimonta verso un posto nei playoff. Ai campani di Torrente, tornati al successo nell'ultimo turno contro il Brescia, servivano disperatamente dei punti per uscire dalla zona calda: non basta l'illusorio vantaggio di Coda, siglato dopo l'espulsione di Gabionetta.

Liguri pericolosi nel primo tempo con Errasti e Canadjija, in entrambi i casi Terracciano è attento. Nella ripresa, strada in salita per i campani che restano in dieci per l'espulsione di Gabionetta, reo di un fallo su Canadjija. Nonostante l'inferiorità numerica la Salernitana sblocca il risultato: sul corner di Ronaldo, stacco vincente di Coda sul secondo palo ed ospiti in vantaggio (20'). Tre minuti dopo, però, lo Spezia riequilibra i conti con Vignali che sfrutta l'assist di Piccolo dal fondo. I liguri completano la rimonta superata la mezz'ora, con Calaiò che trasforma il rigore concesso per la spinta di Zito ai danni di Vignali sul cross di Situm. Quindi, a due minuti dal termine, i padroni di casa chiudono i giochi con il sinistro dalla distanza di Sciaudone che si inserisce bene sul servizio all'indietro del neoentrato Kvrzic. E' il gol che fissa il risultato sul definitivo 3-1 e che proietta lo Spezia a -2 dalla zona playoff. I granata restano terz'ultimi in classifica.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome

TOPSHOT-FBL-EUR-C3-CSKA MOSCOW-ARSENAL

Wenger, addio all'Arsenal: c'è anche Allegri per la successione

L'allenatore della Premier league se ne va a 68 anni

Tour of the Alps: O’Connor a Merano. Pinot in ciclamino. Gli Highlights

L’australiano va in fuga a 7km dal traguardo e chiude in solitaria. Il francese vince lo sprint per il secondo posto e diventa nuovo leader grazie agli abbuoni

BELGIUM-EU-UEFA-COOPERATION

Uefa, Ceferin: "Collina non si tocca. Var in Champions? E' presto"

E sullo sfogo di Buffon: "Quello che ha detto non è giusto, non doveva. Ma capisco la frustrazione e la delusione"