Sabato 24 Dicembre 2016 - 17:15

Serie B, Spal travolge Ternana 4-0 e vola al terzo posto

A segno Beghetto e Zigoni, autore di una tripletta

Spal - Ternana

Con una prova d'autorità la Spal si prende la terza piazza del campionato calando il poker in casa contro la malcapitata Ternana nella gara valida per la 20/a giornata di Serie B. E' Zigoni con una doppietta nel primo quarto d'ora a spianare la strada ai padroni di casa: l'attaccante al 4' va a segno da due passi su assist di Beghetto, per poi raddoppiare al 15' dopo l'ottimo lavoro di Antenucci. I lombardi sono padroni del campo e sfiorano il tris poco dopo la mezz'ora colpendo il palo con lo scatenato Zigoni. Nella ripresa il copione non cambia. E' sempre la squadra di Semplici a fare la partita, e al 14' arriva il 3-0 con un tiro non irresistibile di Beghetto su cui Aresti si fa sorprendere. Nel finale Zigoni realizza la propria tripletta personale sugli sviluppi di un calcio d'angolo deviando in rete il colpo di testa di Giani.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Spal - Lazio

Serie A, Immobile cala il poker: Lazio travolge Spal 5-2

Non è bastato l'orgoglio alla Spal per evitare la sconfitta, vendicata dagli ospiti la gara d'andata quando all'Olimpico la Lazio fu frenata sullo zero a zero

Sampdoria vs Spal

Samp, avanti con doppio Quagliarella. Ma la Spal può recriminare

Vittoria (2-0) con due reti nel recupero. Ma Pairetto ha concesso ai blucerchiati un rigore molto dubbio. Bella prova dei ferraresi

Palermo - Salernitana

Serie B, Palermo campione d'inverno. Frosinone, Empoli e Bari in scia

I rosanero chiudono il girone d'andata con due punti di vantaggio. Classifica sempre "corta". Pro Vercelli ultima, ma tutte possono risalire

Campionato italiano di calcio Serie A TIM - Spal vs Torino

Iago Falque manda in fuga il Toro. La Spal si sveglia e lo va a prendere

Gran primo tempo granata con la doppietta dello spagnolo. Ma i ferraresi reagiscono e pareggiano con Viviani e il rigore di Antemucci